La Festa delle castagne di successo in successo

19 Ottobre 2017

FAEDIS. Si avvia a diventare l’edizione dei record la 37ma della Festa delle Castagne e del Miele di Castagno, organizzata a Valle di Soffumbergo, in Comune di Faedis, dalla Pro Loco più piccola d’Italia. Il secondo week-end ha registrato il pienone con 8 mila porzioni di castagne servite nei chioschi, oltre 500 persone alla raccolta di castagne nel bosco (di cui 300 bambini) provenienti anche da Trieste, Gorizia e Tarvisio, 250 camminatori nell’escursione sul monte San Lorenzo. E questo fine settimana, sabato 21 e domenica 22 ottobre, tutto è pronto per il gran finale, sempre all’insegna della castagna e del miele di castagno, alla base delle tante pietanze proposte, sia dolci che salate, da abbinare a Ribolla o al Refosco di Faedis. Inoltre previste escursioni, marcia podistica, raccolta di castagne, musica e torneo di morra.

“Va inoltre aggiunto – ha dichiarato il presidente della Pro Loco Gian Franco Specia – che i castagni dei nostri boschi stanno regalando il maggior numero di castagne da dieci anni a questa parte, grazie alla lotta al parassita cinipide del castagno che sta dando i suoi frutti. La grande affluenza e il grande affetto delle persone, provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, ripaga i nostri volontari per lo straordinario impegno profuso pure quest’anno. Siamo riusciti anche questa volta a unire sapori tradizionali alla scoperta del territorio”.

La Festa delle Castagne e del Miele di Castagno gode del patrocinio del Comune di Faedis, della Provincia di Udine e del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia. Vanta la qualifica di Ecofesta per l’attenzione all’impatto ambientale del suo programma e si svolge in collaborazione con Pro Loco Campeglio, Associazione volontaria fra i Viticoltori del Refosco di Faedis, Asd Dopolavoro Ferroviario di Udine e Comitato Genitori Scuole di Faedis.

Volontari delle castagne

Sabato 21 ottobre alle 12 apertura dei chioschi, Alle 12.30 pranzo offerto a tutti gli ultra 70enni residenti nel Comune di Faedis. Alle 14.30 raccolta gratuita delle castagne con partenza dalla piazza di Valle in direzione dei boschi della Julia Marmi. All’ingresso del bosco ci sono ampi parcheggi e da qui i partecipanti verranno accompagnati. Si consigliano calzature adatte, guanti, cestini o zainetti. Dalle 17 pomeriggio e serata danzante con il Trio Matajur. Alle 18 esibizione del Coro Matajur diretto dal maestro Davide Clodig all’interno della Chiesa di San Pietro. Alle 21 esibizione del Gioco della Morra valevole per il 10° Memorial Maurilio Zuanigh. Domenica 22 ottobre alle 8.30 apertura dei chioschi. Dalle 9 fino alle 10 partenza della Marcia fra i castagneti di Valle, valevole per il XXV° Memorial Giorgio Grison e organizzata dall’Asd Polisportiva Dopolavoro ferroviario di Udine. Alle 11.30 degustazione guidata del Refosco di Faedis nell’enoteca a cura dell’Associazione volontaria fra i Viticoltori del Refosco di Faedis. Alle 12.00 premiazioni dei marciatori. Alle 14 partenza dalla piazza di Valle della camminata guidata Alla scoperta del Soffumbergo: dal Monte San Lorenzo a Borgo Pedrosa che condurrà attraverso antichi castagneti del territorio e lungo vecchi sentieri in un ambiente ricco di incantevoli panorami. Percorso di circa 2 ore in collaborazione con Pro Loco Campeglio e Comitato Genitori Scuole di Faedis. Dalle 14.30 pomeriggio e serata in musica con i Collegium fino alla conclusione dei festeggiamenti.

Condividi questo articolo!