La CreditFriuli in assemblea

14 Maggio 2016

MARTIGNACCO. Anche il 2015, per CrediFriuli, è stato un anno contrassegnato da brillanti risultati. L’utile netto, infatti, ha superato i 6,4 milioni di euro (+4,28 per cento), con un margine di intermediazione salito del 12,44 per cento e le commissioni nette dell’11,06 per cento. Nel medesimo periodo, la raccolta globale si è attestata oltre i 1.129 milioni di euro (+6,61 per cento), sia grazie all’incremento della raccolta diretta, che ha superato i 750 milioni di euro, che a quello della raccolta indiretta (+6,7 per cento), la cui crescita è stata determinata, tra l’altro, anche dallo straordinario aumento nelle aperture di nuovi fondi pensione (+67 per cento), nonché dalla conferma di un ottimo riscontro ottenuto dalla Consulenza Avanzata del risparmio, che ha raggiunto un capitale amministrato superiore a 82 milioni di euro (+15 per cento).

Saranno questi i dati salienti del bilancio 2015 che verrà illustrato all’Assemblea dei soci dal Consiglio di amministrazione di CrediFriuli (la Bcc più diffusa in regione), domenica 15 maggio, a partire dalle ore 9.30, al Padiglione 6 di Udine e Gorizia Fiere, a Torreano di Martignacco. Per l’occasione, si provvederà pure al rinnovo di tutte le cariche sociali.o ai soci che festeggiano i 50 anni di appartenenza alla compagine sociale, nonché dei giovani, con la premiazione di oltre 30 soci e figli di soci che si sono contraddistinti per il merito scolastico nel conseguimento del diploma di maturità e della laurea magistrale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!