La Borsa che Dona ci sarà fino a Natale. Oltre 17 mila €

19 Dicembre 2021

TRIESTE. Prosegue la campagna di solidarietà dall’Associazione Goffredo De Banfield di Trieste – la onlus che da più di trent’anni si occupa di assistenza e cura delle persone anziane fragili, o affetti da Alzheimer, e dei loro cargiver – La Borsa che Dona, una vasta gamma di borse artigianali realizzate da un gruppo di volontarie che hanno lavorato su preziose stoffe e pregiati foulard inutilizzati, donati da numerosi benefattori. Le Borse sono “Sostenibili” perché basate sul riuso di stoffe e foulard inutilizzati, sono “Artigianali” perché cucite una ad una, sono “Uniche”, perché non esistono due modelli uguali, e sono “Buone” perché ogni borsa rappresenta ore di sostegno da poter donare ad a una persona anziana fragile: le donazioni si traducono, infatti, in consulenza e sostegno gratuito per le persone anziane fragili e le loro famiglie, permettendo loro di essere accuditi in modo protetto a casa propria.

A oggi la campagna ha già raggiunto un grande traguardo con la raccolta di oltre 17 mila euro che rappresentano ben 565 ore di sostegno gratuito. Le Borse ancora disponibili – tra pochette, tracolle, borse e borsoni – sono a disposizione dei donatori fino a Natale, naturalmente fino ad esaurimento scorte, sul sito della onlus: www.debanfield.it ma si possono anche visionare su appuntamento nella sede di CasaViola in via Filizi contattando il numero 379.2925029.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!