Informazioni per il concerto di domenica a Redipuglia

1 Luglio 2014

REDIPUGLIA. In occasione della celebrazione REQUIEM PER LE VITTIME DI TUTTE LE GUERRE con l’esecuzione della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi diretta dal maestro RICCARDO MUTI in programma Domenica 6 luglio al sacrario di Redipuglia, con inizio alle 21, sono state diramate alcune informazioni che riguardano i possessori di biglietto (o ricevuta di acquisto) con posto a sedere o tagliandi di ingresso gratuito in piedi.

Innanzitutto si rende noto che i biglietti per i posti a sedere sono esauriti; rimangono ancora a disposizione posti in piedi gratuiti che possono essere prenotati fino ad esaurimento della disponibilità, e comunque non oltre le 13 di domenica 6 luglio, sul sito www.mittelfest.org, per un massimo di 2 posti a richiesta (la visibilità limitata sarà ovviata dal posizionamento di maxischermi per favorire la visione del concerto).

Per ragioni di sicurezza la strada regionale 305 di Redipuglia, che conduce al Sacrario, sarà chiusa a partire dalle 17 di domenica 6 luglio all’altezza del km 11+7 fino al km 14+3. Sono stati predisposte aree di PARCHEGGIO sia dal lato Sud (per chi arriva da Ronchi, dall’aeroporto o dall’autostrada con uscita Ronchi dei Legionari), che dal lato Nord (per chi proviene dall’uscita autostradale Villesse, Gradisca).

PARCHEGGIO SUD: aree parcheggio presso gli ipermercati Ramonda e Bennet (qui si troverà anche un’area riservata al parcheggio della stampa).

PARCHEGGIO NORD: aree parcheggio presso Dico (disponibilità limitata ad esaurimento). E’ consigliato l’utilizzo del grande parcheggio situato nell’area ex Ipercoop di Gradisca d’Isonzo che sarà servito da due bus extra urbani dell’Apt di Gorizia che collegheranno ininterrottamente questo parcheggio con il varco Nord (da qui parte il servizio navetta interno all’area del concerto).

Nei pressi dei parcheggi SUD e NORD, saranno collocati i VARCHI DI ACCESSO collegati alla biglietteria e al sito del concerto dal continuo passaggio di BUS NAVETTA. Per accedere al bus navetta dovrà essere esibito il biglietto (o la ricevuta di acquisto, o mail di prenotazione e di conferma ricevuta dal sistema Vivaticket o da Mittelfest). Il bus navetta condurrà gli spettatori alla BIGLIETTERIA (collocata nei pressi dell’entrata del concerto) per scambiare la prenotazione con il ritiro dell’effettivo biglietto d’ingresso (chi avrà già in mano il biglietto ritirato nei giorni precedenti potrà dirigersi direttamente all’ingresso del concerto senza necessità di passare in biglietteria).

Servizi di navetta per pubblico e stampa saranno disponibili anche alla conclusione del concerto, i luoghi di partenza limitrofi all’area del Sacrario saranno indicati da opportuni cartelli. Le navette arriveranno fino ai varchi d’ingresso da dove si potrà tornare a piedi ai parcheggi (o con ulteriore autobus extra urbano per il parcheggio di Gradisca). Corse delle navette a partire dalle 17 di domenica 6 luglio, l’ultima corsa dai varchi di ingresso al luogo di concerto è fissato alle 20.15. Si consiglia di arrivare ai parcheggi prima delle 19.30. Dalle 20.30 in poi non sarà più possibile accedere al luogo di svolgimento del concerto.

Condividi questo articolo!