Inaugurata Costumi e sapori

28 Febbraio 2014

guggenbandUDINE. A tagliare il nastro della quarta edizione di “Costumi e sapori del mondo” è stato, giovedì 27 febbraio, l’assessore alle attività produttive Alessandro Venanzi, assieme all’organizzatore Vincenzo Rovinelli della Flash srl, davanti a una folla di bambini e curiosi attirati in Via Cavour dalla musica trascinante della Guggen band di Muggia. La festa del carnevale udinese, ricca di eventi dedicati ai bambini e agli adulti, fatta di tradizione, cultura, storia, arte e mestieri, prosegue fino a domenica 2 marzo con sedici espositori e i prodotti tipici da tutta Italia e dal mondo.

inaugurazione1viacavourstandVenerdì 28 febbraio i 16 stand che vengono dall’Italia e dall’estero saranno aperti già dalle 10 e anche sabato e domenica fino alle 20. Tra le diverse proposte, lo stand della Sardegna con formaggi, soprattutto pecorini e pane Carasau; quello della Puglia con taralli, friselle e pane; i famosi tortellini di Bologna e il Parmigiano Reggiano nello stand dell’Emilia Romagna; e poi gli austriaci con le loro salsicce, speck, dolci e pretzel. Nel pomeriggio, dalle 15 in Piazza Libertà, mascherine, giochi di gruppo, baby dance e balloon art, il tutto accompagnato dalla simpatia di Topolino e Minnie e delle altre mascotte Disney.

Appuntamento quindi sabato 1 marzo con la baby dance, e il magic show per le maschere, in attesa del gran finale domenica 2 marzo. “L’obiettivo è quello di far divertire i bambini – racconta l’organizzatore Vincenzo Rovinelli – gli anni scorsi la manifestazione ha avuto molto successo e gli operatori sono rimasti soddisfatti dall’accoglienza udinese. Eventi come questi poi, valorizzano la città, portano la gente in centro”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!