Illuminazione speciale a Stoccolma opera di Led Luks

29 Dicembre 2019

NOVA GORICA. C’è l’impronta di Led Luks nel “lifting” della prestigiosa Sala Nalen di Stoccolma. L’azienda, con sede in Slovenia ma radici italiane dato che è nata dall’intuizione dell’imprenditore friulano Dino Feragotto, ha utilizzato il suo know how per valorizzare un ambiente ricco di fascino nella capitale svedese. Questa straordinaria cornice, che ospita molti eventi di diversa natura, aveva infatti bisogno di essere modulata a seconda delle esigenze di utilizzo, rendendola ancor più confortevole per tutte le necessità.

Led Luks ha utilizzato l’apparecchio Ilo, una soluzione elegante, pratica e pensata per il risparmio energetico. Dispone di corpi illuminanti collegabili che consentono di adattare la tecnologia alle esigenze della clientela. Così è stato a Stoccolma: grazie a Ilo, la Sala Nalen dispone di una luce progettata per adattare l’utilizzo a un ampio ventaglio di appuntamenti. Per le presentazioni, ad esempio, è a disposizione un’illuminazione attenuata per attirare l’attenzione sul relatore o docente e sui tre grandi schermi a lato, mentre in caso di appuntamenti di lavoro di gruppo è a disposizione una soluzione flessibile per vedere i volti e le superfici di lavoro reciproci. Possibile anche l’effetto “cena a lume di candela” per rendere questo tipo di avvenimento ancora più speciale.

Led Luks è specializzata nella produzione di apparecchi per illuminazione a Led commerciali, architettonici e industriali. Questa commessa in Svezia è l’ultima della serie di numerose “missioni” all’estero: «Abbiamo consegnato il lavoro recentemente – spiega Dino Feragotto, amministratore delegato dell’azienda – e per noi operare in un contesto di simile prestigio è stata davvero un’enorme soddisfazione, che ci stimola per il futuro».

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!