Il Sabato del Vignaiolo debutta in Fvg ad Aquileia

13 Maggio 2022

AQUILEIA. Il 14 maggio Piazza Capitolo di Aquileia ospiterà il Sabato del Vignaiolo, l’evento pensato dalla Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti per incontrare operatori e winelovers. 18 gli appuntamenti organizzati in diverse parti d’Italia per raccontare le realtà territoriali degli oltre 1.400 soci dell’associazione. La Fivi promuove e tutela il mestiere del Vignaiolo, raggruppa uomini e donne che curano personalmente l’intero ciclo di produzione, coltivando le proprie vigne e imbottigliando il vino sotto la propria responsabilità.

Ad Aquileia i produttori presenti saranno 36 provenienti da tutta la regione oltre a un’azienda slovena. Per tutta la durata della manifestazione, dalle 11 alle 19, il pubblico potrà muoversi tra le postazioni realizzate per l’occasione dall’artigiano Mastro Bottaio per curiosare, scoprire e gustare le storie e i vini dei Vignaioli presenti.

“Il Sabato del Vignaiolo è un evento nazionale aperto a tutti coloro che hanno voglia di godere di un’esperienza di vita e non di un atto di consumo – dichiara Luca Raccaro, delegato Fivi per il Friuli –; l’ingresso è libero e, per chi lo desidera, è possibile assaggiare e comprare direttamente dalle mani del produttore tutti i vini proposti, acquistando il calice Fivi. Per noi friulani non è la prima esperienza collettiva, ma un gradito ritorno: siamo stati i primi negli anni passati a organizzare, sull’esempio di quello nazionale che si svolge annualmente a Piacenza, un Mercato locale in collaborazione con l’associazione culturale Arci Hybrida Space e Arci Bar Sport”.

A tutti i partecipanti verrà offerto gratuitamente il pane del Patto della farina del Friuli Orientale, prodotto con farine di alta qualità, ottenuto con metodi sostenibili e prezzi corretti dal Panificio Iordan e il Pane romano del Panificio Sandrigo. Oltre ai Vignaioli Indipendenti, in Piazza saranno presenti anche alcuni produttori agroalimentari amici di Fivi. Il Sabato del Vignaiolo di Aquileia è organizzato in collaborazione con il Comune di Aquileia, i commercianti locali di Aquileia te salutat e l’associazione Curatores composta da cittadini che hanno a cuore la cura del proprio territorio.

Per info e prenotazioni: mercato.fivi.fvg@gmail.com

Vignaioli Indipendenti presenti:
Brumat – Medea, Raccaro – Cormons, Murva – Moraro, Bolzicco – Cormons, Vosca – Cormons, San Lurins – San Lorenzo Isontino, Kocjancic – San Dorligo Della Valle, Ballaminut – Terzo D’Aquileia, Tuzzi – Manzano, Blazic – Cormons, Orzan – Capriva Del Friuli, Cadibon – Corno Di Rosazzo, Ronco Blanchis – Mossa, Il Carpino – San Floriano, Keber Edi – Cormons, Korsic – San Floriano Del Collio, Terre Del Faet – Cormons, Borgo Delle Oche – Valvasone Arzene, Rive Col De Fer – Caneva, Bessich – Roveredo In Piano, Ferlat Silvano – Cormons, Anna Berra – Via Nimis, Stroppolatini – Cividale, Aquila Del Torre – Savorgnano Del Torre, Borgo Dei Sapori – Cividale, Flaibani – Cividale, Cecchini Marco – Faedis, Lis Fadis – Cividale, Tarlao Vignis In Aquileia – Aquileia, Feudo Dei Gelsi – Nimis, Ronc Dai Luchis – Faedis, Donda – Aquileia, Gabi – Trieste, Lupinc – Duino Aurisina, Vintinove – Portogruaro, Mrak – Slovenia.

Produttori Agroalimentari:
Panificio Iordan – Capriva Del Friuli, Panificio Sandrigo – Aquileia, La Gubana Della Nonna – San Pietro Al Natisone, Miele Bosc Di Sot – Cormons, Conserve Faleschini – Pontebba, Formaggi Gortani – Mereto Di Capitolo, Le Uova Di Cocoa – Moruzzo, In Cortile Salumeria Agricola – Palmanova.

Condividi questo articolo!