Il Pust è libero! Carnevale con sfilata (e non solo) a Nimis

13 Febbraio 2015

NIMIS. Secondo appuntamento del 2015 per Valli di Gusto, a Nimis in occasione del Carnevale. Un centro importante, Nimis, che da sempre ha rappresentato un punto di riferimento per le Valli del Torre. Oggi la cittadina è conosciuta soprattutto per la produzione vitivinicola del Ramandolo, pregiato vino bianco che è stato il primo tra i friulani ad ottenere la denominazione DOCG.

A febbraio torna a Nimis il tradizionale appuntamento con il Carnevale: una grande festa ormai celebre in tutto il Friuli Venezia Giulia, ma anche oltre confine grazie a numerose collaborazioni e scambi con associazioni e gruppi stranieri che ogni anno prendono parte alla manifestazione conferendole così un respiro più ampio di quello strettamente locale.

Il Carnevâl prenderà avvio sabato 14 febbraio alle 15 con le animazioni dedicate ai bambini e ai loro travestimenti e costumi, per poi proseguire nella giornata di domenica 15 con l’apertura alle 9 del mercatino delle arti manuali ospitato per tradizione in Piazza XXIX Settembre. La giornata culminerà poi con la Grande Sfilata che prenderà avvio alle 14: carri allegorici e gruppi mascherati sfileranno per le vie cittadine a suon di musica ricreando così l’atmosfera giocosa e goliardica tipica del Carnevale.

Anche se i festeggiamenti culminano tradizionalmente di domenica in occasione della Grande Sfilata, il Carnevale prende in realtà avvio ben prima, subito dopo l’Epifania, con l’uscita del Pust dall’antro ove tradizionalmente vive. Il Pust è il simbolo della follia, dell’assenza di regole, che resta di norma in catene per la maggior parte dell’anno ed è invece libero di “fare danni e scherzi” solo in questo particolare periodo. Nel territorio di Nimis, come anche nella vicina Tarcento e in generale nelle Valli del Torre, il Carnevale prende proprio il nome di Pust, termine derivante dal dialetto proto-slavo che si parla ancora oggi in queste zone.

Anche Valli di Gusto sarà ospitata in Piazza XXIX Settembre, cuore dei festeggiamenti, con un suo spazio dedicato presso il quale verrà organizzata la consueta esposizione di prodotti tipici delle zone del Torre e del Natisone. Il personale presente nello stand accompagnerà come sempre i visitatori in percorsi poli-sensoriali alla scoperta dei gusti del territorio e li avvicinerà al territorio attraverso sapori ed immagini. In occasione del Carnevâl quelli con le maschere più scenografiche e d’impatto potranno scattarsi una foto presso lo stand Valli di Gusto e postarla sulla pagina www.facebook.com/VallidiGusto o sul proprio profilo social con l’hashtag #VALLIDIGUSTOFVG”. L’iniziativa che ha già riscosso un buon successo nel corso dei precedenti eventi, potrebbe avere un ulteriore exploit a Nimis complici anche l’allegria ed i travestimenti tipici del Carnevale!

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!