Il Gruppo giovani Confcoop a Rauscedo ragiona sul futuro

31 Marzo 2022

Il Vcr dei Vivai Rauscedo

PORDENONE. Primo evento per il neo costituito gruppo Giovani Imprenditori di Confcooperative Pordenone: venerdì 1° aprile si svolgerà “Innesti – Cooperare per generare nuovi frutti”. L’appuntamento è al Vcr (Vivai Cooperativi Rauscedo) Research center di Rauscedo di San Giorgio della Richinvelda alle 17.30 (accesso su invito o confermando la propria partecipazione scrivendo a pordenone@confcooperative.ito telefonando al numero 0434/378700). Incontreranno i giovani cooperatori locali il presidente nazionale del Gruppo Giovani Imprenditori Confcooperative Dennis Maseri che interverrà su “cooperazione e intergenerazionalità” ed Elisa Calzuola referente per la formazione Giovani Imprenditori Confcooperative su “cooperazione e formazione”.

“Con questo appuntamento – commenta il presidente di Confcooperative Pordenone Luigi Piccoli – si completa il programma del nostro 70° anniversario dalla fondazione, avvenuta nel 1951: non a caso lo dedichiamo ai cooperatori under 40, vero motore carico di entusiasmo del territorio. Daremo così uno sguardo al futuro grazie al nostro gruppo Giovani Imprenditori, dopo aver dato voce, lungo il calendario delle celebrazioni, a tutti i “mondi” che compongono la nostra realtà”.

Come rilevato dallo studio del professor Daniele Marini, docente di Sociologia dei processi economici e del lavoro all’Università di Padova, per il 70° dalla fondazione, il 71% delle cooperative associate a Confcooperative Pordenone che hanno partecipato alla rilevazione occupa giovani tra i suoi soci e addetti. Un mondo che ora ha la sua voce all’interno di Confcooperative Pordenone, grazie al coordinamento del gruppo guidato da Luca Luison della cooperativa Il Piccolo Principe. Le iniziative dell‘anniversario sono sostenute in particolare da Camera di Commercio Pordenone-Udine, Bcc Pordenonese e Monsile, Friulovest Banca, Vivai Cooperativi Rauscedo, La Delizia viticoltori friulani, Cantina Rauscedo, Cantina Ramuscello, Friulfruct, Circolo Agrario Friulano, Cooperativa agricola Bannia, Fondosviluppo Fvg.

Condividi questo articolo!