Il Comitato Pro Tagliamento sabato illustra un progetto

15 Marzo 2021

RAGOGNA. ”Il Tagliamento potrebbe venire registrato in forma piena e al massimo livello dall’Unesco solo se riuscissimo a preservarlo integralmente: per questo il nostro Comitato non può non seguire le discussioni sul futuro anche idraulico del principale fiume friulano portando anche il suo contributo”. Inizia così il comunicato del Comitato Pro Tagliamento in Unesco, che prosegue: ”E’ stato recentemente pubblicato sul nostro sito web istituzionale un dossier del Consulente del nostro Comitato ing. Gianni Sergio Pascoli su una proposta idraulica alternativa per la regolazione delle piene del Tagliamento

https://www.comitato-pro-tagliamento-in-unesco.org/Tagliamento_proposta_alternativa_GENNAIO_2021.pdf

Questo documento dimostra che le opere faraoniche calate dall’alto sul Tagliamento non servono a nessuna reale esigenza di pubblico interesse la quale in ogni caso, qualora esistesse, potrebbe venir soddisfatta con interventi molto più economici e anche molto più compatibili col patrimonio sia naturale paesaggistico-ambientale, sia umano storico-culturale. Tutti i nostri .pdf sul Tagliamento sono a disposizione dell’opinione pubblica online gratis. Saremmo felici se riuscissimo a interessare gli enti pubblici competenti anzitutto regionali. Si fa appello alla massima divulgazione di questa possibilità idraulica alternativa al fine di evitare l’inutile deturpamento di una area naturalistica e storica unica in tutto il mondo”.

Per l’illustrazione di questa proposta alternativa per una difesa idraulica del Tagliamento più economica e naturale, è stata organizzata una Conferenza Stampa online su Skype https://join.skype.com/j44o934CI23p

In questa prossima Conferenza Stampa, fissata online al link sopra indicato per sabato 20 Marzo alle 11, sarà presente l’Autore del dossier ing. Gianni Sergio Pascoli. Tutti i soggetti pubblici e privati, anche solo potenzialmente interessati, sono liberi di aderire a questo nostro evento anche senza prenotazione. E’ però preferibile l’accreditamento a

portavoce@comitato-pro-tagliamento-in-unesco.org

Condividi questo articolo!