Il Centro per l’impiego viene potenziato a Latisana

6 Maggio 2022

Maddalena Spagnolo con i dipendenti del centro

LATISANA. “Latisana disporrà di un centro per l’impiego più grande e rinnovato, tutto ciò in linea con l’impegno assunto con la riforma della legge sul lavoro nel 2019 affinché tutte le sedi regionali dei centri per l’impiego siano interessate da importanti lavori di sistemazione e funzionalizzazione”. Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale Maddalena Spagnolo (Lega) che aggiunge: “Stiamo lavorando per garantire una svolta a Latisana e alla Bassa Friulana anche in termini di offerta di servizi. Infatti, dal 3 maggio ha già riaperto l’Agenzia delle Entrate in Via Rocca 6 e ora c’è questo importante collegamento con la Regione per dare più possibilità al centro per l’impiego”.

“Per quanto concerne Latisana – continua Maddalena Spagnolo – l’intervento programmato riguarda sia una nuova sede, sia il rafforzamento del personale e, con il provvedimento atteso nel Pnrr, anche di servizi e di attività che vengono attuati, sia su percorsi di formazione, di inserimento che di reinserimento nell’ambito lavorativo. Il centro per l’’impiego di Latisana offre un servizio a un vasto territorio, interessato da un forte fenomeno di stagionalità e pertanto sarà molto importante portare da 8 a 11 i dipendenti impiegati. Proprio con questo obiettivo il Sindaco Lanfranco Sette – aggiunge il consigliere Spagnolo – e tutta l’amministrazione comunale, sta impegnandosi per ribadire l’importanza del centro per l’impiego di Latisana e per rilanciare il servizio di concerto con la Regione”.

“Rivolgo un sentito ringraziamento – conclude Maddalena Spagnolo – all’assessore regionale al Lavoro, Alessa Rosolen, per l’importante lavoro svolto e per la grande attenzione sempre rivolta a questo territorio”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!