I vantaggi della tecnologia additiva in un workshop

29 Novembre 2022

UDINE. Dare agli imprenditori la possibilità di comprendere e cogliere appieno le opportunità della tecnologia additiva. È questo l’obiettivo di “L’Additive Manufacturing per innovare processi, prodotti e modelli di business: le opportunità per le imprese del Fvg”. L’incontro è organizzato da Friuli Innovazione nell’ambito del Progetto Sistema dell’Innovazione Fvg 2021-2022, in collaborazione con Cluster Comet e Confindustria Udine. L’appuntamento è per giovedì primo dicembre alle 16.

La tecnologia additiva rappresenta una grande opportunità per le aziende manifatturiere in fatto di prototipazione e realizzazione di componenti. I vantaggi di questa tecnologia sono molteplici: dalla riduzione di tempi e costi di produzione alla possibilità di sviluppare concept di prodotto, e di creare componenti complessi, difficilmente realizzabili con le tecniche sottrattive. Sono, però, molti gli interrogativi dinnanzi ai quali un imprenditore si trova nella scelta di introdurre l’additive manufacturing in azienda, primo fra tutti il reale ritorno dell’investimento per l’acquisizione di sofisticati macchinari e competenze specifiche, la possibilità di usufruire di opportunità di finanza agevolata, ma anche l’effettiva rispondenza delle tecnologie alle reali necessità produttive.

È in questo contesto che si inserisce il workshop del primo dicembre, che vuole essere un momento di scambio di opinioni ed esperienze sull’additive manufacturing. Infatti, interventi e relatori sono stati accuratamente selezionati allo scopo di dare esempi concreti di soluzioni, testimonianze e informazioni specifiche sulle opportunità di finanza agevolata che promuovono questa tecnologica. L’incontro si concluderà con la visita al laboratorio H-Arp ospitato negli spazi di Friuli Innovazione.

La moderazione dell’incontro è affidata a Saverio Maisto, direttore di Comet, che spiega: “Il nostro obiettivo è affiancare le imprese del territorio e aiutarle ad aumentare la competitività sui mercati internazionali, un percorso che non può prescindere dall’innovazione tecnologica e dalla introduzione di nuove competenze in azienda. Operiamo sempre partendo dall’ascolto delle esigenze degli imprenditori e ci impegniamo a rispondere con azioni concrete come questo appuntamento, che è un riscontro alle necessità delle aziende di valutare e avvicinarsi alla tecnologia additiva“.

Iscrizione al link: https://bit.ly/1dicembre2022

Condividi questo articolo!