Gymnasium Special Team porta a casa ben 23 medaglie

29 Giugno 2019

Marco Antoniolli con l’allenatrice

PORDENONE. Ancora soddisfazioni per Gymnasium Special Team targato Friulovest Banca. Ai Giochi Interregionali Special Olympics a Mestre, gli atleti bianco-azzurri pordenonesi hanno raccolto un bottino di ben 23 medaglie di cui tre ori.

La squadra era composta da 11 atleti (Alessio Misan, Pierpaolo Santoro, Riccardo Bazzo, Patrizio Giacinta, Marco Antoniolli, Francesco Barel, Antonio Bormani, Nicolas Cadorin, Andrea Messina, Lorenzo Pigatto e Simone Romanin), 2 volontari (Alessandro Cattai e Natan Currà Feijoo) oltre ai 2 tecnici Debora Gasparetto e Thomas Tacchelli. Due dei tre ori sono stati conquistati da Marco Antoniolli nei 50 stile libero e 50 dorso in cui ha dimostrato, oltre alla sua classe in acqua, un’esperienza in gara da veterano delle competizioni. Il terzo oro, proprio a conclusione della manifestazione, è arrivato grazie al neo-capitano della squadra Lorenzo Pigatto nella gara del 100 misti.

Roberta Benedet

Da ricordare anche che Roberta Benedet ha conquistato la medaglia d’argento nei Master 45 al XXV^ Trofeo Riviera di Trieste di nuoto di fondo, svoltosi a Barcola. Benedet ha nuotato i 5.000 metri in 1:31:16. I partecipanti sono stati 120 in rappresentanza di decine di società natatorie. Il trofeo Riviera di Trieste fa parte del Circuito Alto Adriatico 2019 del nuoto in acque libere. Per la compagine pordenonese, guidata da Francesca Salvalajo, si sono ben comportati anche Marco Zovi (M55), sempre nei 5.000, e David Lombardi (M50) nella versione “sprint” pomeridiana della gara, di 2.500 metri.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!