Gymnasium Nuoto ai vertici regionali Record di Orrù

15 Luglio 2018

Michele Orrù

PORDENONE. La squadra della Gymnasium Friulovest Banca continua a crescere, e crescono le soddisfazioni agonistiche con ottimi risultati tecnici. Nell’ultimo appuntamento regionale, valevole per la qualificazione alle finali assolute in programma a Trieste dal 20 al 22 luglio, Michele Orrù, classe 2002, al suo ultimo anno di categoria “Ragazzi”, ha conseguito nella gara più lunga 1500 stile libero, il nuovo record regionale “Ragazzi” con il tempo di 16.22.40 tempo valido per la qualificazione ai Campionati Italiani di agosto a Roma. Un record che supera quello precedente fermato dal suo compagno di squadra Cesare Sciocchetti in 16.26.00.

“Sono estremamente soddisfatto della gara che ha fatto Michele: è un nuotatore da distanza lunga e quest’anno si è qualificato per i Campionati Italiani nella gara dei 200, 400, 800 e ora anche 1500 stile libero”. Questo il commento del suo allenatore Andrea Deiuri​. Michele Orrù, di Fiume Veneto, si allena tutti i giorni nella vasca di via Turati e nel periodo scolastico svolge due allenamenti mattutini anche prima di entrare a scuola, mentre d’estate la sua preparazione, come quella di tutta la squadra, si concentra nella vasca da 50 metri scoperta della Gymnasium Water Age a Cordenons.

A Trieste, poi, si è concluso il campionato regionale della categoria Esordienti. I ragazzi e le ragazze seguiti da Mirko Cecchin hanno dato prova di carattere, spirito di squadra e determinazione agonistica: qualità che assieme alla preparazione mirata ha valso loro il titolo di campioni regionali esordienti, davanti alla Triestina nuoto per trenta punti e alla Tergeste nuoto di 159 punti, seguite dalle altre squadre: Gorizia nuoto, Rari Nantes Trieste, Gemonese nuoto, Unione Nuoto Friuli (Ud), GIS Pordenuoto, Kuma, Tavagnacco nuoto, Maniago nuoto, Arca team, San Vito ​N​uoto e Pallanuoto Trieste.

Cinque le medaglie per Marco Maset: tre d’oro nei 100, 200 rana e 200 misti e due d’argento nei 400 misti e nei 100 dorso. Cinque podi anche per Valentina Tellan, due volte argento nei 100 delfino e nei 100 stile libero, 3 tre volte bronzo nei 200 delfino, 200 stile libero e 200 misti. Campionessa regionale dei 100 rana è Chiara Lucchese, che è argento nella doppia distanza; Andrea Tanzi esordiente A è medaglia d’oro dei 200 dorso: entrambi hanno la meglio non solo sui propri coetanei, ma anche sui più grandi della loro categoria. Conquistano un argento Zoe Rosso nei 100 dorso, Alberto Grion nei 200 stile libero e Leonardo De Gasperi nei 1500 stile libero.

Anche le staffette salgono sul podio: medaglia d’argento per la 4×100 stile maschi con Alberto Grion, Andrea Tanzi, Marco Maset ed Enrico Calderan; bronzo per la 4×100 mista maschi con Andrea Tanzi, Marco Maset, Leonardo De Gasperi e Alberto Grion; argento per la 4×100 stile femmine con Valentina Tellan, Giada Zoggia, Ginevra Cimarosti e Chiara Lucchese, così come per la 4×100 mista con Zoe Rosso, Valentina Tellan, Chiara Lucchese e Giada Zoggia.
Grazie ai podi e a tutti i piazzamenti in finali della squadra – conseguiti anche da Giada Zoggia, Elisa Franceschi, Alessia Bortolin, Annachiara Portolan, Ginevra Cimarosti, Andrea Tanzi, Enrico Calderan, Rachele D’Este, Federico Bortolato, Letizia Facca, Camilla Miatto, Rebecca Mazzocut, Marco Nadalin, Tomas Pigozzo, Giulia Santeramo, Eriberto Sandrin, Frida Sartor – la classifica finale vede anche per quest’anno la Gymnasium Friulovest Banca ai vertici della regione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!