Gtn Volleybas per sgranchirsi un po’ fa un torneo a quattro

2 Gennaio 2020

UDINE. La Gtn Volleybas inizia l’anno nuovo con un quadrangolare giuliano-sloveno che la società udinese organizza a Pradamano domenica 5 gennaio. In attesa di riprendere i campionati nazionali e smaltita la pausa allenamenti, il team di Fumagalli-Savonitto sarà dunque impegnato a riprendere il ritmo di gioco contro formazioni di livello.

L’evento, che inaugura la manifestazione Join In Volleybas 2020, avrà inizio alle 10 nell’impianto di Via Renati 7, dove si affronteranno la Gtn e il Volley Club Trieste, uno dei sestetti più accreditati alla promozione in B2. A seguire si terrà l’altra gara di qualificazione fra la Virtus Trieste, che milita nel campionato di B2, e il Nova Gorica, formazione della serie A slovena. Nel pomeriggio alle 15.30 la finale terzo-quarto posto e a seguire la finalissima.

“Il prolungamento della pausa natalizia – dice la direttrice tecnica della Volleybas Maria Maddalena Savonitto – che ci vedrà nuovamente in campo solo l’11 gennaio, ci ha dato modo di organizzare questo quadrangolare per riprendere confidenza con l’intensità delle partite e per testare alcune soluzioni di gioco che abbiamo provato durante gli allenamenti natalizi. Il campionato di B1 è molto lungo e avere soluzioni alternative diventa un’arma indispensabile. Un grazie a “Il Pozzo Pradamano” per l’ospitalità e la disponibilità, dimostrata negli anni, a collaborare con “la pallavolo”. Attualmente Il Pozzo e Volleybas stanno cercando di rivitalizzare il volley maschile nell’hinterland udinese unendo gli sforzi per disputare al meglio i campionati giovanili Under 16 e 18”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!