Gradisca del cioccolato…

23 Novembre 2016

GRADISCA. Un intero fine settimana dedicato agli amanti del cioccolato. Venerdì 25 novembre, alle 18.30, all’interno della tensostruttura coperta e riscaldata (oltre mille metri quadrati, a prova di maltempo), allestita nella centralissima piazza Unità, a Gradisca d’Isonzo, sarà inaugurata la XIX edizione di “Chocofest”: tre giorni di degustazioni, mostre, visite guidate e laboratori, con un focus sulle produzioni artigianali della tradizione cioccolatiera.

12278916_556634517824509_2999219430917070243_nL’ospite d’onore della cerimonia di inaugurazione, alla presenza di numerose autorità, sarà Willy Wonka, personaggio particolarmente amato dai bambini, direttamente dalla “Fabbrica del cioccolato”. Il sosia di dell’attore Johnny Depp, interprete principale del film “La fabbrica di cioccolato (2005), diretto da Tim Burton, accompagnerà i più piccoli alla scoperta delle varie prelibatezze. Promosso dall’associazione “Fusi & Infusi per il Cioccolato”, l’evento celebrerà ancora una volta il “cibo degli dei”. In programma anche un momento di riflessione in occasione della “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. Non mancherà l’elezione di “Miss Chocofest”, con le modelle che sfileranno indossando un nastro rosso.

La cerimonia d’inaugurazione, realizzata con il sostegno del parco commerciale La Fortezza e della scuola di ballo Nueva Clave, rappresentata dal direttore artistico Flavia Granito, si aprirà con l’intervento della psicologa Elisa Mattaloni. Sarà presentato il progetto “Dragonfly – il ruggito della libellula”, a cura del dottor Angelo Cortesi. All’opera, per tutto il fine settimana, professionisti ed esperti del settore, pronti a preparare ogni tipo di delikatessen. Tra gli stand ci sarà anche la “Fabbrica del cioccolato” di Perugia. Per la gioia dei golosi di tutte le età, quest’anno saranno presentati nuovi e inediti abbinamenti, come la bistecca nera, una ricetta segreta preparata da Daniele Comuzzi di Bertiolo e Raffaele Cesarini di Castions di Strada, macellai per tradizione familiare, titolari de La Becjarie, a Valvasone Arzene.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!