Golf e turismo, un binomio vincente

30 Aprile 2013

VELDEN. “Golf e turismo si tengono per mano”. Lo sostiene convinto Giorgio Ardito, che anche quest’anno ha organizzato – assieme a Sonia Simonato di TouristGolf – il circuito legato all’Hotel President di Lignano e al Golf Club di Lignano. Sabato 27 aprile al Golf Club Velden-Koestenberg si è giocata la prima delle sette gare. ll percorso, aperto in questi giorni dopo un lungo inverno di riposo sotto la neve, era già

Da sinistra, alcuni dei premiati: Helge Guebitz, Birgit Kotouc, Harald Kotouc, Sigrid Zankl, Rudolf Mueller, Brigitta Clementschitsch, Monika Guebitz e Giorgio Ardito

in ottime condizioni. Come vuole la tradizione del circuito, che appunto unisce sport e promozione turistica, i premi e la giornata sono stati arricchiti da assaggi gastronomici. Tutti i giocatori hanno apprezzato la degustazione di vino dell’azienda Bergomas Massimo di Corona di Mariano del Friuli ed i cesti di prodotti tipici friulani – consegnati ai vincitori da Giorgio Ardito – con Gubana Vogrig del Panificio del Foro di Cividale, succo e aceto balsamico di mele dell’Azienda Pomis di Chiasiellis di Mortegliano, salame della Bottega del Suino di Perteole, formaggio dell’Azienda Duranti di Pertegada. Al termine della gara, poi, sono stati estratti green fee dei campi da golf del Friuli Venezia Giulia e due soggiorni di due notti all’Hotel President con green fee del Golf Club Lignano. I vincitori delle tre categorie netto, lordo e categoria TouristGolf saranno invitati, ospiti dell’Hotel President, alla finale che si giocherà il 14 settembre al Golf Club Lignano. La prossima gara si giocherà sabato 4 maggio al Golf Club Salzkammergut di Bad Ischl.

Ecco la classifica dei soci TouristGolf: 1° netto cat. TouristGolf Massimo Ciprian, hcp 26 punti 31; 2° netto cat. TouristGolf Pierangelo Fabro, hcp 17 punti 28. Categoria Soci e Amici: 1° lordo maschile Harald Kotouc hcp 5, 30 punti; 1° lordo femminile Brigitta Clementschitsch hcp 18, punti 20; 1° netto 1^ cat. Hans-Joerg Malliga, punti 30; 2° netto 1^ cat. Joan Legnar, punti 27; 1° netto 2^ cat. Antonio Ponta, punti 44; 2° netto 2^ cat. Birgit Kotouc, punti 40; 1° netto 3^ cat. Monika Guebitz, punti 22; 2° netto 3^ cat. Helge Guebitz, punti 17.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!