Gli artigiani festeggiano i loro pensionati e li premiano

29 Aprile 2015

TRICESIMO. È la 18° edizione della Festa del pensionato artigiano quella che si svolgerà al ristorante Belvedere di Tricesimo il 1° maggio a cominciare dalle 10. Prima della cerimonia sarà officiata alle 9 da don Ariedo una messa nel duomo di Tricesimo con la corale Luigi Garzoni di Adorgnano di Tricesimo. Saranno il sindaco di Tricesimo Andrea Mansutti e il presidente di zona di Confartigianato Mauro Damiani, coordinati dal direttore di Confartigianato Udine Gian Luca Gortani, ad aprire i lavori che proseguiranno con la relazione di Pietro Botti, presidente provinciale Anap. Seguiranno gli interventi di Graziano Tilatti, presidente di Confartigianato Udine; di Filippo Ribisi, presidente nazionale Inapa; di Giampaolo Palazzi, presidente nazionale Anap e di Fabio Menicacci, segretario nazionale Anap.

Attestati di Maestro d’opera a 26 artigiani: Ione Aita, Gian Paolo Bosa, Alessandro Cainero, Nibe Caon, Luigi Chiandetti, Aleardo Chiarandini, Ottone Clocchiatti, Angela Comina, Luigi Cortinovis, Valter D’angelo, Luigi Del Fabbro, Leandro Del Missier, Sergio Della Negra, Giordano Ecoretti, Franco Faleschini, Danilo Gomboso, Giovanni Greatti, Antonio Kravina, Nereo Pagani, Paolino Puntel, Natale Ruffini, Giuseppe Sartini, Alverio Savoia, Mario Sebastianis, Lucio Stefani e Delisa Vit.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!