Gite in carrozza attorno al castello di Rive d’Arcano

31 Marzo 2017

RIVE D’ARCANO. In occasione della 29esima edizione di Castelli Aperti in Friuli Venezia Giulia l’1 e 2 aprile, Visitait.it organizza gite in carrozza nei dintorni del Castello di Arcano Superiore. Prima o dopo la visita al castello, i visitatori potranno salire a bordo di due carrozze d’epoca, che attenderanno i partecipanti alle porte della rocca. Il cocchiere li condurrà in un’esperienza originale e di altri tempi, attraverso campagne e vigneti per riscoprire i ritmi lenti ormai lontani dal vivere quotidiano. La durata del tour è di circa 20 minuti; ciascuna carrozza può ospitare fino a un massimo di 6 persone.

Inoltre, durante tutto l’anno, è possibile prenotare 3 diversi tour in carrozza a San Daniele, disponibili al seguente link

Tour in Carrozza | San Daniele del Friuli

Un’idea originale per un regalo al partner o per una ricorrenza speciale. I 3 percorsi disponibili porteranno i partecipanti a scoprire il paesaggio e i prodotti della zona di San Daniele: nel tour più breve, della durata di 1 ora, si costeggia il fiume Tagliamento, si fa il guado e si continua immersi nella natura per le campagne e i laghetti di San Daniele. E’ inoltre possibile scegliere di fermarsi a visitare qualche Villa storica del luogo. Il tour da 2 ore è un’escursione sulle colline moreniche, tra paesaggi davvero suggestivi, fino al Castello d’Arcano superiore che, a richiesta, può essere visitato. Nella gita di 3 ore si arriva ancora più lontano verso il Castello di Brazzacco – Castello di Brazzà, tra strade bianche e panorami suggestivi. E’ possibile visitare il castello ed alcune aziende agricole lungo il percorso, oppure decidere di fermarsi in mezzo alle praterie per un bel picnic. Per tutti i tour sono disponibili, a scelta prima della partenza, carrozze Break oppure Milord trainate da due cavalli.

Visitait.it è il primo e unico booking in Friuli Venezia Giulia che dà la possibilità di prenotare in modo semplice e in assoluta sicurezza online attività, esperienze e avventure all’aria aperta e di scoprire la regione da nuovi e diversi punti di vista.

Condividi questo articolo!