Giovani "smart" a Tavagnacco

14 Gennaio 2014

TAVAGNACCO. Il Comune di Tavagnacco è stato uno dei primi in Friuli Venezia Giulia ad aver aderito al Patto dei Sindaci (29 dicembre 2010) e ha approvato il 29 settembre 2012 il proprio Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES), che individua le azioni strategiche che l’amministrazione intende intraprendere da oggi al 2020 per migliorare le proprie performance energetiche e quelle dell’intero territorio comunale. Una delle azioni di questo Piano prevede la creazione di una “Smart Community” o “Comunità Intelligente” cittadina, che ha l’obiettivo di consentire ai cittadini di essere parte attiva nelle iniziative per migliorare la qualità della vita, contenere i consumi e ridurre i costi per l’energia delle famiglie.

Nel corso del 2013 il Comune ha organizzato una serie di iniziative per far conoscere i principi delle Comunità Intelligenti ai suoi cittadini, il “Tavagnacco Smart Comm Festival” di giugno, il concorso “Smart Companies” per l’efficienza energetica delle imprese a novembre, mentre ora è il momento dei giovani, con il bando “Smart Generation”.

“Smart Generation” è l’opportunità, per i giovani tra i 17 e i 29 anni residenti a Tavagnacco, di partecipare alla realizzazione della Smart Community comunale, di mettere a frutto il loro talento, dimostrando le loro capacità, operando a beneficio della collettività in modo volontario e gratuito.

Chi può partecipare a “Smart Generation”? Non sono richieste competenze specifiche, ma solo la voglia di fare, un buono spirito di collaborazione, affidabilità e cortesia. Possono diventare volontari tutti i giovani cittadini di Tavagnacco che hanno tra i 17 e i 29 anni.

Che tipo di volontario si può diventare? Basta scegliere l’ambito di attività per la quale si intende dedicare il proprio tempo e la propria disponibilità. Le iniziative previste dal progetto sono tre:

– 1 Alfabetizzazione digitale dei cittadini: i volontari aderenti si occuperanno di formare altri cittadini di Tavagnacco sull’utilizzo delle applicazioni digitali e sulle funzionalità di accesso ai siti Internet di interesse pubblico.

– 2 Valorizzazione del patrimonio identitario comunale: chi sceglie questa iniziative si occuperà di identificare gli elementi identitari del Comune di Tavagnacco e di ideare per loro delle proposte di valorizzazione.

– 3 Promozione del concorso “Smart People 2014”: chi vuole dare il proprio contributo a ridurre le emissioni in atmosfera può partecipazione alla campagna per promuovere l’edizione 2014 del concorso “Smart People”, che aiuta i cittadini a ridurre i consumi energetici.

Per favorire la realizzazione di queste attività, il Comune di Tavagnacco offre la possibilità a imprese, enti, associazioni e cittadini di aderire come “Sostenitori” al progetto “Smart Generation”. Per tutti loro è possibile aderire nelle seguenti modalità:

– 1. Partner tecnico-scientifico: mettendo a disposizione le proprie competenze tecnico-scientifiche, sia sotto forma di attività formative che come supporto consulenziale

– 2. Sponsor: contribuendo finanziariamente allo svolgimento delle attività

– 3. Supporter: mettendo a disposizione proprie strutture, competenze o altre risorse

– 4. Proposer: sottoponendo idee per la valorizzazione del territorio

– 5. Smart People: aderendo come cittadino al concorso “Smart People 2014” per l’efficienza energetica delle famiglie.

I moduli di adesione sono scaricabili dal sito internet comunale nella sezione “Smart Generation”, all’indirizzo: http://www.comune.tavagnacco.ud.it/cultura/smart-generation

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!