Giovani imprenditori, li guida Elisabetta Parise (Latisana)

4 Marzo 2014

parise presidenteUDINE. Elisabetta Parise, di Latisana, laureata in Lettere all’Università di Udine, socia della Parise Impianti srl nel 2009 e ora responsabile gestionale dell’azienda, è il nuovo presidente dei Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Udine che giovedì sera 27 febbraio s’è riunito in assemblea per il rinnovo del consiglio direttivo. Direttivo che, appena eletto, si è insediato per individuare presidente e vice presidenti. Parise, che è anche vicepresidente vicaria del Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Fvg e siede nel consiglio di amministrazione di Confartigianato Udine Servizi srl, fa anche parte dello staff progettuale del progetto Mani e sarà affiancata nel nuovo incarico dal vicepresidente vicario Francesco Roiatti, 38 anni, contitolare di “Giochi di Luce”, azienda manifatturiera del settore artistico con sede a Pasian di Prato, e da Gianpiero Bellucci, 34 anni, giornalista e titolare della Bellucci Comunicazione di Pradamano.

imprenditori“Ringrazio il mio predecessore Alberto Dreossi per il grande lavoro svolto – ha detto Parise – e i colleghi per la fiducia. Noi giovani possiamo fare molto per lo sviluppo del settore artigiano e della piccola impresa soprattutto per la crescita e diffusione di progetti di rete tra imprese, ma anche nella creazione di un collegamento con il mondo della formazione, lavorando per costruire un ponte più solido tra scuole e mestieri artigiani”.

I lavori dei “Giovani di Confartigianato” si sono svolti alla presenza del presidente uscente, Alberto Dreossi, che ha evidenziato come “sia importante e formante una esperienza in una associazione di categoria anche perché ci insegna a lavorare in squadra, a dialogare con enti e istituzione” e del past president del Gruppo Giovani e attualmente presidente di Confartigianato Udine Servizi srl, Daniele Nonino, che ha sottolineato come molti componenti e presidenti del recente passato abbiano poi fatto strada sia nella professione sia all’interno della struttura di Confartigianato come pure in incarichi esterni all’Associazione.

Condividi questo articolo!