Giornata di studio sul futuro del porto di Trieste

7 Marzo 2018

TRIESTE. Il Consiglio regionale del FVG organizza per venerdì prossimo, 9 marzo, una giornata di studio per un approfondimento sulle soluzioni per la sostenibilità energetica e ambientale nelle aree portuali e per un’azione pilota per il porto di Trieste. L’evento si terrà nella sala Tessitori del Consiglio regionale, al pian terreno del palazzo di piazza Oberdan 5 a Trieste, con inizio alle 10 e con l’ultimo intervento in programma alle 14.30.

I lavori verranno introdotti da Franco Iacop, presidente del Consiglio regionale FVG, coordinatore della Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali e componente del Comitato europeo delle Regioni, che parlerà della partecipazione alla formazione delle politiche europee e i riflessi sulle politiche regionali. Seguiranno gli interventi del sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza (politiche di sostegno ambientale per il porto e la città di Trieste) e del vicepresidente della IV Commissione del Consiglio regionale – che si occupa di trasporti, porti, navigazione, energia e tutela dell’ambiente – Giulio Lauri, che tratterà delle politiche regionali a favore della sostenibilità delle infrastrutture portuali.

La giornata sarà quindi organizzata in blocchi tematici – dati scientifici sull’inquinamento ambientale e prescrizioni per la sostenibilità nelle aree portuali; soluzioni ambientali; il punto di vista degli armatori; il progetto pilota per il porto di Trieste; buone pratiche e incentivi alla sostenibilità – argomenti ai quali porteranno il loro contributo esperti, operatori di settore, rappresentanti dell’Autorità portuale di sistema, del mondo universitario, scientifico, dei trasporti.

Condividi questo articolo!