Giornalisti precari: incontro a Udine

9 Gennaio 2012

Mercoledì 11 gennaio, alle 20, è convocato un incontro dei giornalisti precari e freelance del Friuli Venezia Giulia nella saletta al primo piano del Caffè Caucigh di Udine, in via Gemona 36 (tel. 0432 502719). La riunione è promossa dal Coordinamento precari e freelance e dall’Assostampa Fvg, per organizzare una serie di iniziative a tutela dei diritti e del lavoro dei giornalisti non contrattualizzati della regione, anche in collaborazione con i colleghi e i coordinamenti di base di altre regioni italiane. Tra le altre cose, si illustreranno la “Carta di Firenze” (entrata in vigore l’1 gennaio) per la tutela del lavoro giornalistico autonomo, le iniziative per il riconoscimento di un tariffario per l’equo compenso giornalistico, per la rappresentanza dei collaboratori esterni nelle vertenze aziendali assieme ai Cdr e all’Assostampa, e per la gestione – anche legale – delle vertenze in corso (v. Messaggero Veneto, Piccolo, Tele4…). Si punterà inoltre a riorganizzare il Coordinamento regionale precari e freelance e le sue attività sulla base degli impegni condivisi. All’incontro interverranno, tra gli altri, Maurizio Bekar, coordinatore nazionale della Commissione lavoro autonomo della Fnsi, Alessandro Martegani, coordinatore della Commissione regionale lavoro autonomo, e rappresentanti dell’Assostampa Fvg. L’incontro, a carattere regionale, è aperto a tutti gli interessati, anche a quelli non iscritti al sindacato.

Il Caffè Caucigh è a pochi minuti a piedi da Piazza 1° maggio, luogo consigliato per l’eventuale parcheggio dell’auto. Data l’importanza degli argomenti in discussione, tutti sono caldamente invitati a partecipare. I colleghi interessati ad essere tenuti informati sulle prossime iniziative, sono invitati a contattare il Coordinamento all’e-mail: precari.freelance@assostampafvg.it.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!