Giornalismo di confine

18 Dicembre 2012

TRIESTE. Mercoledì 19 dicembre al Circolo della Stampa di Trieste, in Corso Italia 13, la Cooperativa Media-Medijska kooperativa di Capodistria-Koper, in collaborazione con l’Assostampa Friuli Venezia Giulia, promuove alle ore 17.30 una tavola rotonda su: “Il ruolo del giornalismo indipendente nell’area di confine per un superamento dei pregiudizi”. Come sviluppare un giornalismo di contatto e un’informazione a sostegno di una cittadinanza attiva e della realtà multiculturale delle aree di confine, considerando il ruolo, l’indipendenza e l’etica professionale dei giornalisti? Qual è il ruolo dell’informazione pubblica e delle esperienze cooperativistiche nel mondo dei media nel Friuli Venezia Giulia e in Slovenia? A queste domande risponderanno alcuni esponenti italiani e sloveni del mondo dell’informazione a cavallo del confine.

L’incontro sarà condotto da Franco Juri e Maurizio Bekar. Interverranno, tra gli altri: Alessandro Martegani, giornalista e segretario dell’Assostampa FVG; Stefano Lusa, giornalista, storico e redattore Radio Koper Capodistria; Dušan Udovič, direttore del Primorski Dnevnik; Mauro Missana, giornalista e conduttore di Radio Onde Furlane; Iacopo Venier, direttore di Libera TV; Barbara Verdnik, presidente della Cooperativa Media di Capodistria. L’ingresso è libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!