Galà di pattinaggio

18 Dicembre 2015

PORDENONE. E’ sempre intenso il fine settimana del Natale in Città a Pordenone. Anche sabato 19 dicembre gli appuntamenti sono tanti, per vivere assieme lo spirito delle feste. Per la gioia dei piccoli a partire dalle 14 in centro scorrazzerà allegro e (metaforicamente) sbuffante il trenino gondolino e alle 15.30 arriverà anche Babbo Natale. Bambini, ragazzi e famiglie potranno divertirsi assieme sviluppando creatività e manualità con il laboratorio a Casa Sist (Vallenoncello) a cura di Julia Artico “Non solo presepi”.

melissa e danielAlle 17 la biblioteca civica ospita lo spettacolo Senti che musica! Fiabe da cantare, canzoni da narrare di Ortoteatro, con Fabio Scaramucci e Fabio Mazza. Si tratta di una grande scommessa: cantare e raccontare le canzoni di grandi cantautori italiani come Fabrizio De André, Francesco Guccini e Giorgio Gaber a un pubblico che vada dai 4 ai 99 anni. Il filo conduttore dello spettacolo è il vivere bene nella nostra terra. Si parla di pace e difesa della natura, della poesia in musica. Ed ecco che allora sul palco si alternano le storie di Il vecchio e il bambino, Samarcanda, La ballata di Geordie insieme al divertimento di Guarda come dondolo o Vengo anch’io! No tu no!

Piazza XX settembre dalle 17.30 sarà animata dal saggio degli allievi di canto moderno della Cem – Polinote, naturalmente con un programma a tema con le festività natalizie: Christmas in song. L’Accademia Vocem è interamente dedicata a chi vuole studiare approfonditamente lo “strumento” voce. E’ un luogo in cui fare esperienza personale e imparare dalle esperienze raccontate da professionisti del settore e da strumentisti di livello attraverso stage e seminari, per dare al cantante la possibilità di sentirsi a proprio agio in tutte le situazioni professionali che gli si possano presentare. Nonché dal costante apporto alla professionalità di insegnanti altamente qualificati e da tempo presenti sulla scena musicale nazionale e internazionale. Le docenti dell’Accademia, diretta da Lorena Favot, sono Michela Grena, Flavia Quass, Eleonora Santonastaso, Gloria Piccinin, Francesca Ziroldo. Segue l’aperitivo con dj set a cura di Dj Mookie, improntato alla disco anni Settanta.

Il sabato del Natale in Città si conclude alle 20.30 al Palamarrone (ex Fiera in via Molinari) con il Galà di Pattinaggio “Quando i pattini incontrano la musica”, un evento, sostenuto anche dalla Provincia, nato dalla sinergia tra le due principali società di pattinaggio artistico a rotelle della città di Pordenone, lo Skating Club Pordenone e la Roll San Marco, organizzato in collaborazione con l’Associazione Pattinaggio Artistico San Vito e l’Associazione Famiglie Diabetici del Sanvitese. Oltre 140 atleti delle due società pordenonesi, ai quali si alterneranno con le loro esibizioni pattinatori e pattinatrici detentori di titoli mondiali ed europei eseguiranno fantastiche coreografie su medley di canzoni di diversi generi musicali. Partecipano: Silvia Marangoni, Melissa Comin De Candido e Daniel Morandin, Sharon Giannini e Matteo Rizzo, Rachele Campagnol e Alberto Maffei, il Quartetto Lala Tiki e Marco Viotto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!