Formaggi prelibati e rari a Formandi C’è anche l’asta

14 Dicembre 2018

SUTRIO. Ventiquattro malghe della Carnia, del Canal del Ferro-Val Canale e del Pordenonese metteranno assieme una straordinaria selezione di formaggi della montagna friulana, in mostra e degustazione domenica 16 dicembre a Sutrio, in Carnia. La rassegna, denominata “Formandi – Sapori e formaggi di montagna”, sarà ospitata nella suggestiva cornice di Cjase dal Len, un’antica segheria da poco riaperta, dopo un sapiente restauro. Lunedì 17 seguirà un’inconsueta Asta di formaggi di malga del Friuli Venezia Giulia, che darà la possibilità di aggiudicarsi anche forme particolarmente pregiate e solitamente introvabili. Rivolta principalmente agli addetti ai lavori (ristoranti, agriturismo, negozi di formaggi e alimentari) interessati ad acquistare i prodotti nella stagione di monticazione 2018, già in parte introvabili. L’asta sarà aperta al pubblico, che potrà assistervi e pure acquistare le forme.

Organizzato da Friulmont nell’ambito del progetto “Mo.Ma, una montagna di Malghe” in collaborazione con Ersa e il sostegno di PromoturismoFvg, “Formandi” intende valorizzare uno dei tesori della montagna friulana, il formaggio di malga, unitamente ad altri prodotti montani. Domenica 16 dalle 9 alle 11 le commissioni di esperti giudicheranno i formaggi e daranno le relative valutazioni. Dalle 11 alle 18 Cjase dal Len sarà aperta al pubblico che potrà assaggiare tutti i formaggi delle 24 malghe, abbinati a una selezione di Vini Naturali del Friuli Venezia Giulia, con prezzo d’ingresso e degustazione di 15 €.

Lunedì 17 l’Asta di formaggi di malga inizierà alle 10. Saranno battute partite di 2 o 3 forme, prodotte durante l’estate 2018, per ogni malga. In chiusura, verranno battuti all’asta formaggi di 2, 3 e più anni, prodotti eccezionali non reperibili sul mercato.

C.S.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!