Festa del dono allo Stringher: 30 anni fa la sezione Afds

23 Marzo 2017

UDINE. Correva l’anno 1987 e nacque l’AFDS Stringher con un po’ del personale della scuola e qualche decina di studenti. Era il 15 maggio, con i primi 36 soci donatori sorgeva la nona sezione studentesca dell’Associazione Friulana Donatori Sangue (AFDS). L’Istituto Stringher aveva la sede ancora in Via Crispi, dov’era sorto nel lontano 1959. Alla assemblea di fondazione parteciparono anche Gian Palo Sbaiz, presidente dell’AFDS provinciale di Udine e il segretario Spizzo. Presidente dell’AFDS Stringher fu eletto Elio Varutti, l’allieva Anna Marcuzzi fu vice presidente e Salvatore Torrisi fu rappresentante dei donatori.

I primi soci

Tutto questo verrà ricordato sabato 25 marzo alle 10 nell’Auditorium della sede centrale dell’Istituto Stringher di Udine in Via Monsignor Nogara. Si terrà, infatti, l’assemblea per il rinnovo delle cariche sociali, per la votazione dei bilanci, per la premiazione dei soci benemeriti, nonché la festa per il 30° anniversario di fondazione dell’organismo di solidarietà. Nel 2016 la sezione conta 178 iscritti, tra i quali ben 118 attivi o equipollenti. Raccoglie consensi tra studenti e operatori scolastici residenti nelle provincie di Udine, Pordenone e Gorizia. La maggior parte degli iscritti è di sesso femminile, diverse sono le nazionalità. Il totale delle donazioni è stato pari a 85, dimostrando la generosità dei giovani, sempre molto elevata nei confronti del dono del sangue come atto di alto profilo morale e civile. Nel 2012 i soci erano 137 e 63 gli inattivi da tre o più anni.

Oltre al saluto e alla relazione del presidente della sezione studentesca Luca Piceno, già allievo della scuola, sono previsti gli interventi delle autorità, tra cui Furio Honsell, sindaco di Udine e Pietro Fontanini, presidente della Provincia di Udine. Anche Anna Maria Zilli, Dirigente scolastico dell’Isis “B. Stringher” porterà il suo saluto alla festa del Trentennale, imperniato sul valore educativo della solidarietà.

Il Consiglio direttivo uscente è presieduto da Luca Piceno. La professoressa Maria Pacelli è vice presidente. Il rappresentante dei donatori è Elio Varutti, insegnante in quiescenza. Un altro insegnante, Giancarlo Martina (della sezione turistica) è il segretario. Gli altri componenti del direttivo sono: il bidello in pensione Salvatore Torrisi (uno dei fondatori della sezione, assieme a Varutti), i professori Roberto Orsaria (presidente nel 2005), Francesco Andrea Perrone (della sezione alberghiera), con le due allieve diplomate Consuelo Fadini e Tamara Michelle Serrano Di Lorenzo. I revisori dei conti sono: la professoressa Maria Lucis, il professor Carlo Vendraminetto (della sezione commerciale) e il tecnico dei computer Diego Chiarparin (altro socio fondatore della sezione).

Saranno premiati con Diploma di benemerenza (Vanesa Noelia Cesare, Serena Oliverio, Francesco Perrone Andrea, Elena Sirch, Vincenzo Turano e Mauro Zuccolo); Distintivo di bronzo (Luca Piceno e Barbara Vidale); Distintivo d’argento (Massimo Marangone).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!