Festa d’autunno per dare solidarietà e fare amicizia

16 Ottobre 2015

TARCENTO. Un’occasione per passare una giornata in compagnia tra chiacchiere, risate e una buona grigliata: ecco cos’è la Festa d’Autunno. Per il quarto anno consecutivo, il gruppo ospiti e gli operatori della struttura residenziale “Via German” organizzano il 17 ottobre a Tarcento una Festa con l’idea di aprire le porte a vicini, amici e familiari, ed agli ospiti di altre strutture del territorio, per passare una giornata insieme in modo spensierato.

La struttura, al cui interno si realizzano percorsi di riabilitazione ed integrazione con il territorio, è un presidio del Centro di Salute mentale di Tarcento, è gestita dalla Cooperativa Itaca e ospita dieci persone con sofferenza mentale. Un grande merito per la buona riuscita della festa negli anni precedenti va sicuramente alla collaborazione con i volontari della Pro Loco di Tarcento e alla Sezione del Gruppo Alpini, che hanno sempre risposto con entusiasmo alle richieste di aiuto. Da subito si sono resi disponibili mettendo in campo le strutture, i mezzi e le capacità per organizzare gli spazi e cucinare un’ottima griglia. Non dimentichiamo anche l’aiuto prezioso dato dalla Cooperativa Itaca e dal sostegno del Comune di Tarcento e dell’Aas n. 4 Friuli Centrale.

Quest’anno, oltre a coinvolgere gli ospiti nell’organizzazione della festa e aprirsi al territorio creando relazione, si è rafforzata la collaborazione con l’associazione Andos, che si occupa di donne operate al seno. Gli ospiti di Via German hanno subito accolto con entusiasmo l’idea di raccogliere dei fondi per beneficenza (raccolti con la tombola) da devolvere all’associazione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!