Il fascino dell’Avvento? Basta recarsi a Villach

16 Dicembre 2017

VILLACH. Se si vuole immergersi nell’atmosfera più tipica dell’Avvento austriaco non bisogna andare lontano. Se cercate mercatini dell’enogastronomia e dell’artigianato, luci e addobbi colorati, shopping “slow” per le vie e nei negozi Villach, la città dove le emozioni delle festività sono più autentiche, vi aspetta. Basta salire a bordo di un treno o bus delle Ferrovie Austriache (ÖBB), per raggiungere comodamente dalla stazione di Udine il capoluogo dell’omonima regione, Villach Land, a pochi chilometri dal confine tra Carinzia e Friuli Venezia Giulia.

Il tour inizia appunto con i mercatini del centro, che restano aperti fino al 24 dicembre. Sono suddivisi in tre aree: la parte più tradizionale (Villacher Traditions Advent) con le sue bancarelle in legno installate nei pressi della chiesa parrocchiale di S. Jakob; la parte dedicata alla tradizione enogastronomica (Villacher Hütten Advent) che si snoda nella piazza Hauptplatz, e il mercato dell’artigianato (Villacher Kunst Advent) allestito nel parco del Parkhotel.

Shopping interessante prima di Natale anche nel centro commerciale Atrio, alle porte della città di Villach, dove non solo ci sono 86 negozi con tutte le marche più importanti, ma anche colorati mercatini nella plaza, lo spazio centrale più ampio e scenografico. Non può mancare un momento di relax nelle Terme di Warmabad, dove un piacevolissimo tuffo in piscina può alternarsi con le saune finlandesi e il suggestivo hammam, rispettoso della tradizione orientale. Tanti menu tipici nei ristoranti del centro storico, così come nei punti ristoro del centro commerciale Atrio. Senza contare che il regalo più bello può essere un pernottamento in uno degli attrezzati hotel di Villach, che garantiscono – a chi soggiorna durante il week-end – una splendida escursione sul fiume Drava a bordo di una confortevole motonave. Per informazioni, http://villach-land.com/

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!