Fagagna si prepara alla Festa di Mezzaestate (da venerdì)

17 Luglio 2018

FAGAGNA. E’ prossima al via la tradizionale festa fagagnese, organizzata dall’associazione Volontari del Friuli Venezia Giulia. Si svolgerà infatti nei giorni 20–21–22 e 27-28–29 luglio nel parco del Cjastenar di Fagagna la 5^ Festa di Mezzaestate, una sei giorni di sport, cultura, appuntamenti, musica, giochi e mostre d’arte. Per cominciare, tanta musica. Si parte venerdì 20 sera con il dj Michele Parisi che aprirà le danze. A seguire il concerto del gruppo musicale Rock Fire Stripe. Sabato alla sera si riparte con “The dj’s Sunday” (Philip Low e Laurens). Farà seguito il concerto di Beppe Lentini, noto musicista. Domenica poi, sempre alla sera, sarà la volta del concerto che avrà per protagonista il gruppo musicale Foolminas.

Domenica 22, sempre nel parco del Cjastenar, verrà allestita la tendopoli del pronto soccorso per la esercitazione della Protezione Civile e della Croce rossa di Udine in funzione della mobilitazione generale dei cittadini del borgo Pic e Paludo, coinvolti nella simulazione di un disastroso terremoto. I partecipanti seguiranno poi il personale della Protezione Civile nel parco per le esercitazioni al campo tenda. Con la cucina campale verrà poi offerta la pastasciutta a tutto il personale. Sabato e domenica anche i giovani delle Acli e dell’Enaip allestiranno il campo tende per due giorni.

La domenica 22 luglio si aprirà con il mercatino dell’antiquariato; a seguire una giornata piena di giochi e spettacoli dedicata ai bambini con la festa degli aquiloni organizzata dal comitato Tempo Libero di San Daniele. Ci sarà anche una grande dimostrazione operativa della Protezione Civile e della Croce Rossa di Udine. Seguirà l’esibizione di Sumo dell’associazione Shimai Dojo. Alle 18,30 Mauro Corona e Gigi Maieron intratterranno il pubblico con “Tra parole e musica”. Venerdi 27 luglio si replica in musica con il gruppo musicale Escape From Reality. Sabato 28 si esibirà il gruppo musicale internazionale Pikapolonica Band Rock. Domenica 29 evento clou con il Tribalfusion Music che, con strumenti particolari, suonerà la musica etnica degli aborigeni d’Australia. Dal mattino si esibirà la Band Musica Etnica con il gruppo Taller Experimental de Musica Andina.

Sempre al mattino ci saranno la marcia organizzata dal Dopolavoro Ferroviario, il mercatino degli hobbisti e la mostra di pittura, poi il raduno ippico e per tutta la giornata a disposizione dei bimbi ci saranno i pony da cavalcare dell’associazione Fabietto Funs Club di Cividale. Alla sera, cena ai chioschi e Happy Hour, aperitivo in musica a tutta birra,. Inoltre, per tutto il periodo funzioneranno i fornitissimi chioschi con le specialità friulane di Barbe Coccul.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!