E’ nato il Bacalà club del FVG

7 Aprile 2014

confraternita e famiglia querini in villa querini visinale 2PASIANO. Primi passi per il neonato Bacalà club Pietro Querini del Friuli Venezia Giulia, fondato a Visinale di Pasiano e pronto a promuovere il consumo di questo piatto tradizionale in tutta la regione. “Realizzeremo una serie di iniziative – ha spiegato il presidente Nemo Gonano – per presentarci anche nella Sinistra Tagliamento e pubblico incontro libroampliare così il nostro raggio a tutto il Friuli Venezia Giulia”. I club sono il “braccio operativo” della Venerabile Confraternità del Bacalà alla Vicentina di Sandrigo, la cui delegazione guidata dal presidente Luciano Righi insieme agli altri venerabili confratelli e alla righi consegna litografia fornasieriprofessoressa Rosanna Capuano coordinatrice dei club, ha avviato i contatti con il sodalizio friulano durante la serata Querinissima svoltasi il 29 marzo a Pasiano di Pordenone e Visinale di Pasiano.

Oltre cento persone hanno prima assistito alla presentazione del libro “Alla larga da Venezia” con gli autori righi consegna litografia a trevisanFranco Giliberto e Giuliano Piovan, romanzo storico su Pietro Querini, il nobile veneziano che nel 1432 portò dalla Norvegia in laguna lo stoccafisso. In sala anche i suoi discendenti Paolo Francis e Franca Querini, residenti a Visinale e attivi all’interno del club, che a settembre sarà ufficialmente accolto nella Confraternità cena baccalà visinaledurante una cerimonia a Sandrigo. Il presidente Righi ha anche donato delle litografie a tiratura limitata sul legame tra Veneto e Norvegia al sindaco di Pasiano Claudio Fornasieri (presenti anche altri membri della giunta e del consiglio comunale), al vicepresidente della Provincia di Pordenone Eligio Grizzo, a Luigino Vaccher (presidente della Pro Loco di Azzano Decimo) per il Consorzio tra le Pro loco del Sanvitese e Sil e a Sonia Trevisan presidente della Pro loco Quadrifoglio.

A conclusione della serata cena tutta a base di baccalà proprio nella sede della Pro loco di Visinale, con oltre 220 persone a degustare questo re dei mari in tanti modi diversi.

L’evento è stato organizzato dalla Pro loco Quadrifoglio di Visinale di Pasiano insieme al Bacalà Club Friuli Venezia Giulia “Pietro Querini”, alla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina di Sandrigo, all’Unpli Fvg e al Consorzio tra le Pro loco del Sanvitese e Sil. Patrocinio del Comune di Pasiano di Pordenone e della Provincia di Pordenone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!