E’ nata ETICA-mente

25 Gennaio 2012

E’ nata l’associazione ETICA-mente, che si occuperà esclusivamente di sviluppare e promuvere l’omonima manifestazione che ogni anno porta a Teglio Veneto, grandi nomi della cultura e della società civile da Serge Latouche a padre Alex Zanotelli, da Alessandro Bergonzoni a Don Gallo, approfondendo valori fondanti come la sostenibilità, i diritti dei popoli, l’economia di giustizia.

Nata 9 anni fa in seno alla Pro Loco Tegliese, ETICA-mente, si è consolidata anno dopo anno raggiungendo una propria maturità e notorietà a livello nazionale e acquisendo una propria personalità specifica. Per questo non sarà più solo una manifestazione, concentrata nel mese di giugno con un paio di anteprime durante l’anno, ma una vera e propria associazione culturale, autonoma e indipendente, pur mantenendo i rapporti di collaborazione maturati negli anni con chi l’ha custodita e tutelata fino ad ora. Fondando l’associazione, i promotori (una trentina di persone, che costituiscono un gruppo di lavoro consolidato, provenienti non solo da Teglio Veneto, ma anche da Portogruaro, Concordia Sagittaria, Fossalta di Portogruaro e Pordenone) intendono dare alla manifestazione un respiro ancora più ampio, possibile grazie al credito e all’autorevolezza conquistati negli anni a livello nazionale, ma anche internazionale se si pensa alla presenza costante di Serge Latouche. L’impegno che li aspetta nel 2012 sarà dunque più mirato, ma anche a 360°, sviluppando ancor più quella fitta rete di relazioni, collaborazioni, condivisioni di valori legati alla persona, all’ambiente, alla nuova e necessaria cultura amministrativa con associazioni (una cinquantina sono quelle attualmente in rete) enti, scuole e istituzioni. Le tematiche che costituiscono il cuore dell’associazione sono la sostenibilità ambientale, l’economia di giustizia, i diritti dei popoli, la trasmissione della cultura, dei saperi e dei pensieri, il diritto all’istruzione, il libero accesso all’acqua e al cibo, la sovranità alimentare, l’informazione libera e accessibile a tutti, la non-violenza. ETICA-mente 2012, che non ha un comitato scientifico, ma una rete di autorevoli “consiglieri” (quali lo stesso Latouche, padre Alex Zanotelli, Maurizio Pallante), affronterà un tema delicato, importante e quanto mai di attualità come il diritto alla salute. Presidente dell’associazione è Stefano Spivach, vicepresidente Manuela Gizzi, segretario Arianna Mineri, tesoriere Egles Gasparotto. E’ aperto il tesseramento: info@eticamente.eu.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!