“Diversamente giovani”: l’11 marzo incontro a Tolmezzo

9 Marzo 2015

TOLMEZZO. Dopo i primi riscontri beneaguranti dell’iniziativa promossa dalla Provincia di Udine, Sport è movimento e salute, presentata nella sua prima tappa in comune di Buja, anche l’amministrazione di Tolmezzo prepara locali e promozione per accogliere la presentazione al proprio pubblico over 60.

Francesco Brollo, sindaco di Tolmezzo, congiuntamente all’assessore Cristiana Gallizia, nel ricordare la più bassa aspettativa di longevità della zona montana, invita i “diversamente giovani” a partecipare a questo concreto progetto di prevenzione, per capirne la reale importanza e riceverne gli efficaci benefici, che prende il via alle 18.30 dell’11 Marzo nella sala consiliare di Piazza XX Settembre.

A sostenere il progetto, la Fondazione Crup, grazie alla collaborazione con la AAS 3 e l’Università degli studi di Udine, che nella realizzazione pratica sul territorio attiverà i suoi laureati nei corsi di laurea di Scienze Motorie e di Scienza delle Sport.

Promotori, sostenitori e collaboratori, dopo il primo positivo riscontro che ha già accreditato una cinquantina di anziani, hanno dimostrato un primo tangibile segno di gradimento verso un nuovo modo di tutelare la salute, grazie ad una concreta opera di prevenzione fatta di attività motoria efficace, anche per la socializzazione ed un più generale benessere della società tutta. “Motivare le persone adulte a praticare l’attività motoria come corretto stile di vita per prevenire il decadimento fisico ed assicurare il mantenimento di una qualità ottimale di vita” è il messaggio di invito dell’assessore provinciale Beppino Govetto a quanti vorranno partecipare gratuitamente a questa positiva esperienza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!