Daniele Damele nominato commissario dell’Aido Lazio

19 Dicembre 2020

UDINE. Daniele Damele, amministratore nazionale dell’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (Aido), è stato nominato dal Consiglio nazionale Aido, su proposta della presidente, Flavia Petrin, commissario per l’Aido Lazio. Durerà in carico in questo delicato ruolo per sei mesi. Avrà il compito di ricostituire gli organismi regionali laziali dell’associazione. La presidente Petrin ha ringraziato Damele per aver accettato, ritenendo che “la preparazione, le competenze e la passione di Damele sono una garanzia per ottenere un importante risultato in Lazio rilanciando attività e ruolo di quella realtà regionale Aido”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!