Dal Fogolar di Hong Kong più di 30 mila mascherine

31 Marzo 2020

Cicigoi e Pali

HONG KONG. Il Fogolâr Furlan di Hong Kong è sempre stato sensibile alle situazioni di emergenza in Italia ed in Asia, devolvendo ogni anno donazioni frutto della propria attività locale. Così è stato anche in questi giorni difficili che vedono l’Italia combattere contro la diffusione del virus Covid-19. Sono state dunque effettuate delle importanti donazioni di mascherine con il contributo determinante del Fogolar e in particolare: 15.000 mascherine donate al Comune di Cormons (donazione del Fogolâr Furlan di Hong Kong) e altrettante per il Comune di Capriva (donazione di Loretto Pali), nonché mille mascherine donate all’Ospedale Maggiore di Palermo (donazione del Fogolâr Furlan di Hong Kong).

Michele Cicigoi, Presidente del Fogolâr promotore dell’iniziativa, ha confermato – in un comunicato diffuso dall’ente Friuli nel Mondo – che questa idea, nata spontaneamente tra i propri associati, ha subito trovato l’impegno di tutte le parti coinvolte nell’iniziativa, sia ad Hong Kong che in Asia. In particolare ringrazia l’amico Loretto Pali per la generosità dimostrata, il Sindaco di Capriva Daniele Sergon ed il Sindaco di Cormons Roberto Felcaro.

Condividi questo articolo!