Convenzione tra Confartigianato e Cercoesperto.it

17 Dicembre 2015

firma accordo, romanzin, tilatti e casarellaUDINE -E’ stata firmata la settimana scorsa la convenzione che lega Confartigianato Udine a Cercoesperto.it, il primo portale web del Friuli Venezia Giulia, punto di riferimento locale per professionisti che ha già raccolto più di 250 iscrizioni, dove competenze di esperti e richieste dei privati si incontrano con facilità e bidirezionalità.

“La presenza on line delle imprese – ha dichiarato in occasione della firma il presidente di Confartigianato Udine, Graziano Tilatti – è sempre più importante e strategica. La nostra Associazione lo sa e per questo sviluppa diversi progetti per supportare le quasi 7.000 aziende associate nel mondo del web. L’accordo che sottoscriviamo oggi si inserisce proprio in questa strategia”.

Ideato dalla Socialexpert, startup formata da Francesco Casarella, Alessio Liessi, Cristian Matteucci e Alessandro Romanzin, quattro ragazzi che vengono da Udine e Trieste appoggiati da Factory Banca Manzano e incubati presso TechnoSeed di Friuli Innovazione, Cercoesperto.it ha già raccolto da ottobre, mese della sua messa online, oltre 250 iscritti.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo visto che ora –ha ammesso Francesco Casarella, presidente di Socialexpert – possiamo dare soluzioni ancora più vicine alla quotidianità di tutti, con un bacino potenziale di oltre 7mila professionisti tra gli iscritti a Confartigianato Udine e quelli degli altri enti, Inarsind, Giovani Avvocati e Unione Giovani Dottori Commercialisti, con cui abbiamo già firmato la convenzione”.

Ma come funziona il servizio? Accedendo gratuitamente a Cercoesperto.it, si può compilare il format con la richiesta selezionando il settore di riferimento, la zona di residenza e le caratteristiche del problema da risolvere, da liti condominiali a lavatrici da aggiustare. In questo modo, i professionisti iscritti e interessati all’annuncio contatteranno velocemente l’utente. In alternativa si può direttamente cercare l’esperto, selezionando tra quanti hanno inserito le loro competenze nel portale, creando un proprio profilo personale. Tra le funzionalità a disposizione degli utenti inoltre vi è la possibilità di una conversazione pressoché immediata, dal momento che è possibile essere online e chattare istantaneamente. Il contatto è immediato e permette di far incontrare domanda e offerta nel migliore dei modi e, soprattutto senza perdite di tempo.

I numeri parlano chiaro: in regione c’era bisogno di uno strumento che andasse incontro alla necessità di tutti i giorni di ognuno di noi di trovare la persona giusta per risolvere i nostri problemi, piccoli o grandi che siano.
Finora ci sono state, infatti, oltre 50 interazioni cliente-professionista e, sommando tutte le iscrizioni, Cercoesperto è presente in oltre 40 comuni del Friuli Venezia Giulia, da Trieste a Pordenone passando per Udine e Gorizia. I post messi sui canali social hanno, inoltre, raggiunto in totale una copertura di oltre 25mila persone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!