Cresce l’Isis Linussio: lunedì si comincia con l’accoglienza

12 Settembre 2015

TOLMEZZO. Sono oltre 400 gli studenti della Carnia e dell’Alto Friuli che, lunedì 14 settembre, varcheranno le porte dell’Isis “Jacopo Linussio” di Tolmezzo per iniziare l’anno scolastico 2015-2016, frequentando i corsi dell’istituto alberghiero oppure quelli dell’istituto tecnico economico. Al “Linussio”. Dunque, continua il “trend” di crescita – le prime classi saranno 4 al professionale, con 80 allievi, e 2 al tecnico, con 30 allievi – e si consolida il significativo arrivo di studenti non solo dal Gemonese, dal Canal del Ferro e dalla Val Canale, ma ormai anche dal Friuli collinare e centrale. Dati definitivi sul numero totale degli studenti non ci sono, in quanto si stanno ancora perfezionando gli ultimi trasferimenti, ma senz’altro le classi saranno 18 all’Istituto professionale e 9 all’Istituto tecnico.

Isis LinussioIl benvenuto agli studenti del primo anno sarà rivolto, alle ore 10 del 14 settembre, dalla dirigente scolastica Lucia Chiavegato, che avvierà ufficialmente il “Progetto accoglienza”, messo a punto lo scorso anno scolastico dal Collegio docenti per rendere il passaggio dalle Scuole secondarie di primo grado alle Superiori il più agevole e sereno possibile e affinché ogni nuovo allievo diventi immediatamente protagonista del suo percorso di crescita umana, culturale e professionale e si senta sempre al centro dell’attenzione del Progetto educativo e didattico della scuola. Per tutti gli altri studenti, il primo suono di campanella è fissato alle ore 8, con conclusione delle lezioni alle ore 12.

«L’emozione del primo giorno è sempre forte per tutti, ma soprattutto per i ragazzi che iniziano la scuola superiore ai quali dico: ben arrivati nella nostra scuola, che da oggi è anche la vostra scuola»: ha scritto la dirigente alla Comunità scolastica. «Spero che questo nuovo anno possa rappresentare per voi ragazzi un’opportunità forte, per il futuro personale e per la vostra vita – prosegue il messaggio augurale della professoressa Lucia Chiavegato –. Dirvi che ‘studiare è a volte faticoso ma apre molte porte ed è importante per il vostro futuro’ è ovvio, ma è la verità. Abbiate passione per lo studio. Puntate in alto. E ricordate che non si impara una volta per tutte, ma ciò che adesso apprendete a scuola vi servirà per la vita. Ai genitori, ai docenti ed al personale auguro di cuore un buon anno scolastico di serenità, entusiasmo e collaborazione: noi tutti abbiamo la responsabilità di formare, educare, istruire i nostri giovani perché, come ricordava don Milani, ‘Quando avete buttato nel mondo di oggi un ragazzo senza istruzione avete buttato in cielo un passerotto senz’ali’».

Grazie all’applicazione delle norme introdotte dal decreto denominato “Buona scuola”, all’Isis “Linussio” di Tolmezzo avrà ulteriore impulso il “Progetto alternanza scuola lavoro”, avviato già da molti anni con grande soddisfazione da parte di famiglie, studenti e aziende ospitanti, sia nelle classi III, IV e V del corso “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”, sia nelle ultime tre classi dell’indirizzo economico (il vecchio e glorioso “Gortani”), suddivise nelle articolazioni “Relazioni internazionali per il Marketing” e “Sistemi informativi aziendali” del corso “Amministrazione, Finanza e Marketing”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!