Corsi per salvare

5 Luglio 2012

AIELLO. Il Palmanova Outlet Village di Aiello ha ospitato una due giorni tutta dedicata alla solidarietà e ai Volontari della Croce Rossa Italiana di Palmanova. Diverse sono state le iniziative promozionali, formative e di prevenzione che si sono svolte tra le vie del centro commerciale. Per quanto riguarda la formazione in ambito sanitario si sono tenuti due corsi di rianimazione cardiopolmonare con utilizzo di defibrillatore (BLSD); i 49 partecipanti che hanno superato questo corso sanno ora mettere in pratica le manovre di rianimazione secondo le più recenti linee guida internazionali in materia e sono state abilitate dal 118 di Udine all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.

Inoltre si è svolto il corso sulle “Manovre disostruzione delle vie aeree in età pediatrica e neonatale” a cui hanno partecipato 33 persone.Entrambi i corsi, che sono stati tenuti da formatori specializzati C.R.I. e in cui sono state utilizzate sofisticate strumentazioni come i manichini da rianimazione e i defibrillatori didattici, si sono svolti per la loro parte pratica lungo le vie dell’outlet, dando modo ai molti visitatori di poter conoscere questi importanti progetti di educazione sanitaria e chiedere direttamente informazioni in merito.

Per quanto riguarda la prevenzione, i Giovani della C.R.I. di Torviscosa hanno presentato il loro progetto “Alcol? Decidi tu!”, iniziativa recentemente avviata in regione e finalizzata alla prevenzione dell’abuso delle sostanze alcoliche. Nel corso delle giornate, al Posto Medico Avanzato della C.R.I. di Palmanova, i volontari hanno attivato un punto screening per dar modo agli interessati di valutare il proprio stato di salute attraverso la misurazione della pressione, la rilevazione della glicemia, del colesterolo, ecc…. Oltre a ciò, un medico ha anche eseguito test elettrocardiografici per valutare la corretta funzionalità cardiaca. Molti Operatori C.R.I. sono rimasti a disposizione dei presenti per fornire informazioni sulle attività che la Croce Rossa svolge abitualmente e sui servizi offerti alla cittadinanza. É stato possibile visitare anche alcuni automezzi che fanno parte della flotta del Comitato Locale C.R.I., messi in mostra lungo il viale di entrata al centro.

La manifestazione si è conclusa con la cerimonia di consegna di 40 nuove divise donate dalla proprietà del Palmanova Outlet Village ai volontari, a cui hanno preso parte il direttore dell’outlet dott. Villa, i sindaci dei comuni di Aiello e Visco, i vertici della Croce Rossa palmarina oltre che a volontari e simpatizzanti. Il dott. Villa ha sottolineato l’apprezzamento per l’operato dei volontari e ricordato la forte collaborazione con l’Associazione che ha permesso di raggiungere importanti obiettivi, come quello di istituire nell’outlet un ambulatorio dotato di ambulanza e connesso al servizio 118 che garantisce ogni domenica la sicurezza sanitaria ai visitatori (uno dei pochi in italia). Importante gesto di solidarietà è stato poi il contributo della proprietà dell’Outlet Village, in collaborazione con la profumeria Modus Beauty Store, nei confronti degli sfollati in Emilia: mille prodotti antisolari sono stati donati alla C.R.I. di Palmanova che provvederà a consegnarli agli Emiliani che vivono nelle tendopoli per proteggerli dal forte rischio di scottature ed eritemi solari.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!