Cormons: il ruolo del Collio al centro di una tavola rotonda

6 Settembre 2018

CORMONS. Venerdì 7 settembre si apre a Cormons la Festa dell’Uva edizione 2018. La manifestazione prenderà il via alle 18.30, nella sede municipale di Palazzo Locatelli, con la tavola rotonda sul tema “Cormons e il Collio. Valore, tradizione e potenzialità di un territorio in crescita”, con la presenza degli Assessori regionali Stefano Zannier e Sergio Emidio Bini. Un confronto sul presente e sulle prospettive future di sviluppo del turismo nel Collio cormonese e goriziano, nonché della candidatura di quest’ultimo quale sito dell’Unesco; si affronterà, tra gli altri, il tema del centro di valorizzazione del Collio, della creazione di un punto IAT Regionale e della strutturazione di un marchio/brand che renda la zona maggiormente appetibile a livello internazionale.

“Come amministrazione – spiega il sindaco avv. Roberto Felcaro – conosciamo bene la funzione aggregatrice che ci compete; desideriamo confrontarci con le autorità presenti sui diversi punti e sulle strategie oggi in atto per raggiungere obiettivi sicuramente ambiziosi ma non impossibili; il nostro territorio merita di essere quanto più possibile al centro delle future scelte politico/economiche sia regionali che locali e la disponibilità degli ospiti nell’accettare il nostro invito dimostra che siamo sulla strada giusta”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!