Coop Casarsa: sorveglianza e personale… antifurto

17 Novembre 2014

CASARSA. Recentemente nel punto vendita Coop Casarsa di Lestans (Sequals) in vicolo della Latteria, i dipendenti hanno notato una persona residente in un paese vicino muoversi con fare sospetto tra gli scaffali. Tramite la videosorveglianza lo hanno osservato: invece di dirigersi alle casse e da lí all’uscita si avviava verso l’entrata del negozio. Qui ha tentato di uscire con circa 80 euro di beni non pagati. I dipendenti lo hanno fermato e poi hanno chiamato i Carabinieri, arrivati poco dopo.

“Un plauso ai nostri dipendenti guidati dalla caponegozio – ha commentato il direttore di Coop Casarsa, Piergiorgio Franzon – per la prontezza nell’individuare questa persona e a fermarla, evitando un danno economico alla cooperativa e ai suoi soci. Stiamo contrastando i furti in tutti i nostri punti vendita, sia con misure elettroniche antitaccheggio che con la formazione ai dipendenti, i quali sanno come agire prontamente ma sempre nel rispetto della dignitá delle persone sorprese a non pagare”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!