Continuerà il sostegno della Regione alla Rete Fvg Marinas

24 Settembre 2017

LIGNANO. Si è tenuta, al Ristorante Al Cason di Lignano Sabbiadoro, l’assemblea della Rete FVG Marinas, alla presenza dei Rappresentanti dei Marina membri del Network e dell’architetto Mariagrazia Santoro, Assessore Regionale alle Infrastrutture e Trasporti. In un clima di positivo confronto, gli intervenuti hanno espresso le peculiari esigenze delle cinque aree lungo la costa del Friuli Venezia Giulia dove sono ubicati i 19 Marina della Rete, ringraziando nel contempo l’Assessore Santoro per il lavoro svolto e per l’impegno e la vicinanza dimostrati negli ultimi anni. “Abbiamo avuto ampia collaborazione e attenzione alle nostre esigenze da parte dell’assessorato in questi anni – ha dichiarato Giorgio Ardito, Presidente di Marina Uno e Responsabile per l’area Lignano Sabbiadoro e Aprilia Marittima -. Desideriamo continuare questo proficuo dialogo, che ci aiuti nel nostro lavoro per dare un servizio ai massimi livelli ai diportisti che scelgono il Friuli Venezia Giulia per gli ormeggi e per i lavori di cantieristica”.

L’Assessore Mariagrazia Santoro ha spiegato gli interventi fin qui realizzati e illustrato quelli programmati, dando concreti importi e impegni di spesa, sia sostenuti, sia ancora da sostenere. L’Assessore ha assicurato la vicinanza delle istituzioni agli operatori della Rete, nell’obiettivo di passare da una gestione delle emergenze a una gestione ordinaria. “Così come si asfaltano le strade per renderle sicure – ha concluso Mariagrazia Santoro tra gli applausi degli intervenuti -, allo stesso modo dobbiamo rendere navigabili i canali di accesso ai porti. Confido che la legge regionale Omnibus abbia il via libera da Roma per avere sempre maggiore libertà negli interventi e nella collaborazione pubblico-privato”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!