Confartigianato a congresso

11 Giugno 2015

UDINE. Sarà come sempre a porte chiuse l’annuale congresso di Confartigianato Udine che quest’anno si svolgerà a villa Nachini Cabassi in piazza 27 maggio a Corno di Rosazzo venerdì 12 giugno a cominciare dalle 17. L’unico esterno ammesso (oltre ai fotocineoperatori) il sindaco di Corno di Rosazzo Daniele Moschioni che porterà i saluti dell’amministrazione comunale. Lo annuncia il presidente di Confartigianato Udine Graziano Tilatti che spiega che il congresso si articolerà in due sessioni: la prima, dalle 17 alle 18 in sede straordinaria (per adeguare lo statuto dell’associazione al nuovo statuto confederale) e la seconda, dalle 18 in poi, in sede ordinaria, per la discussione delle linee di indirizzo. Dopo i saluti del sindaco Daniele Moschioni e del presidente zonale del Friuli Orientale, Giusto Maurig saranno nominati i nuovi membri del collegio sindacale e del collegio dei probiviri ed infine la relazione del presidente provinciale sulle attività svolte e sulle linee di indirizzo che il Consiglio direttivo sottoporrà al congresso provinciale.

Condividi questo articolo!