Colletta alimentare: in prima fila c’è anche Coop Casarsa

28 Novembre 2014

volontari Colletta Coop CasarsaCASARSA. Sabato 29 novembre in tutta Italia si terrà la 18ma edizione della Giornata nazionale della Colletta alimentare alla quale anche Coop Casarsa aderirà come da tradizione con i suoi punti vendita. Nel 2013 attraverso questa iniziativa solidale sono state raccolte in tutta la Penisola 9 mila tonnellate di cibo, distribuite poi durante l’anno attraverso le sedi regionali del Banco alimentare alle persone più bisognose. Soci e clienti Coop Casarsa diedero il proprio prezioso contributo non solo donando circa 7 tonnellate di alimenti e prodotti per l’infanzia, ma anche lavorando durante la giornata come volontari per la raccolta. Un impegno che si ripeterà anche in questa edizione 2014 in tutti i punti vendita del gruppo tra le province di Pordenone, Udine e Treviso.

Quest’anno da parte del Banco alimentare è stata lanciata una campagna per ricordare come sia in atto una vera e propria emergenza alimentare nel nostro Paese. “In Italia – spiegano – oltre 4 milioni di persone soffrono la fame, in quanto sono sotto la soglia della povertà alimentare e il numero degli indigenti alimentari è in continuo aumento. Tra questi il 10% sono bambini con meno di 5 anni di età e il 14% sono persone con più di 65 anni”.

Come detto tutte le donazioni alimentari raccolte durante la Giornata rimarranno a disposizione del territorio e distribuite dal Banco alimentare alle associazioni locali che ne faranno richiesta per le persone e famiglie in difficoltà.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!