Coldiretti sulle Quote latte

13 Marzo 2014

TRIESTE. Coldiretti del Fvg interviene sulla manifestazione di protesta di oggi 13 marzo dei Cobas a Trieste. “La protesta di oggi contro il pagamento delle multe sulle quote latte ripropone il tema della legalità. Chi non l’ha rispettata in passato, producendo latte senza osservare le regole comunitarie e la legge italiana che imponevano l’acquisto di quote produttive, oggi deve pagare le multe. Se alcune forze politiche – prosegue la nota – dovessero sostenere chi non ha rispettato le quote, sappiano che la reazione della maggior parte degli allevatori non si farà attendere. Chiederemo anche noi la restituzione dei soldi pagati sia per l’acquisto delle quote latte sia per il pagamento delle molte dovute al superamento delle quote produttive e scenderemo anche noi, come abbiamo fatto in passato, in piazza. E’ davvero inaccettabile che in questo Paese la legalità continui ad essere calpestata da alcuni minoranze a danno della stragrande maggioranza degli allevatori, creando per altro problemi di immagine a tutto il mondo agricolo che nulla ha a che fare con questi allevatori”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!