Codroipo: il Supercoro compie dieci anni e li festeggia

6 Ottobre 2018

CODROIPO – E’ ben conosciuta la capacità della musica di superare ogni confine: è un linguaggio universale che riesce a toccare e a collegare tra loro tutte le persone, al di là di lingue, culture, espressioni e sensibilità diverse. Ma a Codroipo la musica è riuscita a realizzare quasi un miracolo, riunendo sotto un unico nome, ormai quasi “mitico” in zona, e cioè “Supercoro”, molte persone disabili, con difficoltà più o meno grandi nell’apprendere, nel muoversi e nell’esprimersi, con altre persone, volontari e operatori dei diversi centri di assistenza che nel capoluogo del Medio Friuli svolgono da vari decenni ormai questo delicato e fondamentale lavoro.

Tutto è nato nell’ormai lontano 2008, quando il Maestro Giorgio Cozzutti, uno dei protagonisti della sorprendente crescita, in qualità e quantità, della Scuola di Musica di Codroipo, ha lanciato l’idea di un coro che riunisse disabili e non, per affrontare la difficile sfida di imparare insieme un repertorio, lavorando con gioia settimana dopo settimana, creando contemporaneamente un ambiente umano di solidarietà e di condivisione, capace, anche grazie alla musica, di superare ogni barriera.

Alla nobile “provocazione” hanno subito risposto disabili e operatori del C.S.R.E, del “Mosaico” e della “Pannocchia”, dando vita all’ormai celebre “Supercoro”, “super” perché composto da persone davvero speciali, capaci di vincere le proprie timidezze, per imparare insieme ad essere una voce sola, armonica, piacevole, bella perché composta dalle voci di tutti, nessuno escluso.

In questo modo anche i disabili si sono sentiti protagonisti di un’esperienza emozionante, che spesso li ha posti sotto i riflettori del palcoscenico in varie località della regione, sia da soli sia condividendo gioie ed emozioni con i tanti giovani e meno giovani allievi della Scuola di Musica di Codroipo.

Domenica 7 ottobre, alle 18.00, in Corte Bazan, a Goricizza di Codroipo, a ingresso libero, per la serie di concerti “La musica…è servita”, si potrà assistere a una nuova, sorprendente “superesibizione”, ribattezzata “Supercoro in concerto: una voce…tante emozioni!”, una fantastica “carrellata” dei tanti successi che con passione e impegno questa corale, davvero unica, ha saputo interpretare in ben 10 anni di spettacoli musicali, ancora e sempre con la competente e affettuosa guida del Maestro Giorgio Cozzutti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!