Coderno, magico Natale

7 Dicembre 2013

presepio figure di luci molaro ennioSEDEGLIANO. Domenica 8 alle 17.30 la frazione di Coderno si anima e si illumina di 12 mila lampadine che vanno a sottolineare le forme di un magico presepio all’aperto per 43 metri di larghezza espositiva e 15 di altezza e un altro, più tecnologico, posto all’interno della canonica. Due opere realizzate da Ennio Molaro abitante della frazione, molto apprezzate negli anni tanto da essere richieste ed esposte in varie città italiane ed estere che fanno entrare nella vera essenza religiosa del Natale.

Sono dei veri e propri racconti della nascita di Gesù Cristo come è narrata negli scritti evangelici di Luca e Matteo i due presepi pensati da Ennio Molaro e scaturiti dalla sua profonda fede. I disegni preparatori sono stati eseguiti da lui stesso dal 1967 al 1970.

Il presepio allestito all’esterno dopo alcuni anni “di riposo” è stato restaurato dallo stesso Molaro e ora è visibile il sabato, la domenica e i festivi dalle 16 alle 20 fino al 2 febbraio 2014. E’ una rappresentazione animata e recitata seguendo lo scritto evangelico, dall’Annunciazione alla fuga in Egitto.

presepio elettromeccanico molaro ennioIl presepe elettro-meccanico in canonica, realizzato invece negli anni novanta, è costituito da semplici figure che si muovono grazie a un sistema elettromeccanico e completa quanto individuato nel primo con una “sinfonia” di contenuti scenici, di luci, movimenti, musiche a cui hanno contribuito anche alcuni cittadini; è visitabile tutti i giorni dal 21 dicembre al 6 gennaio dalle 16 alle 20. La rappresentazione completa ha la durata di 20 minuti. Per visite fuori orario contattare i numeri 0432-916039 oppure il 334-3320650.

L’iniziativa è a curata della vivace associazione culturale “La Montegane” di Coderno. Le eventuali libere offerte raccolte saranno devolute a Don Giovanni Di Lenarda di Coderno, missionario in Papua Guinea.

Maristella Cescutti

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!