Cinquanta golfisti hanno “incrociato i ferri” a Lignano

26 Settembre 2016

dsc_3326-22-minLIGNANO. E’ stata una sfida all’ultimo colpo, quella che si è consumata sul green del Golf Club Lignano. Circa 50 golfisti austriaci, tedeschi e italiani hanno incrociato i ferri sul campo lignanese per contendersi i ricchi premi della 4° edizione dell’Hotel President Golf Cup. Sono arrivati a Lignano dai golf club di Trieste, da quello di Folgaria nell’altopiano Trentino, da Salisburgo, Klagenfurt e Spittal in Carinzia, Bad Waltersdorf in Stiria, Enzesfeld in Bassa Austria, da Passau e Gäuboden in Baviera. Nonostante le previsioni meteorologiche non proprio favorevoli, la giornata sul campo è stata piacevole. Presenti alla premiazione nella hall dell’hotel President Lignano, l’assessore al turismo del Comune di Lignano Sabbiadoro Massimo Brini e il vice presidente del Golf Club Lignano Paolo Taverna Tedesco, Alessia Londero della gioielleria Bastiani, Giorgio Ardito, Mauro De Nicola e Cristina Landello per l’hotel. In una bella atmosfera di amicizia e di allegria, alternando l’italiano al tedesco, sono stati consegnati i premi messi in palio da: Hotel President Lignano, Kinesis fitness club, Caffè Dersut, Profumerie Formentini, Bastiani Gioielleria, MaInCart, Dall’Ava Prosciutti e Dall’Ava Bakery.

dsc_3292-4-minEcco la classifica. Per la categoria finalisti: 1° lordo Mattia Chiesa del Golf Club Folgaria hcp. 13 punti 28; 1° netto prima categoria Wolfgang Pelz del Golf Club Enzesfeld hcp. 17 punti 43; 2° netto prima categoria Andrea Nadalini del Golf Club Lignano hcp. 19 punti 40; 1° netto seconda categoria Christine Werner del Golf Club di Drautal Berg hcp. 42 punti 37; 2° netto seconda categoria Franco Pessina del Golf Club Lignano hcp. 24 punti 36. Premi speciali: 1° Ladies Elena Ruini del Golf Club di Lignano hcp. 21 punti 35; 1° Seniores Theodor Mittnecker del Golf Club Enzesfeld hcp. 18 punti 38. Driving Contest buca 3: maschile Armin Houtz del Golf Club Seltenheim 219 punti; femminile Elisabeth Almer del Golf Club Bad-Waltersdorf 146 punti. Nearest to the pin: Dario Paravano del golf club Lignano mt. 4,75. Tra gli score sono stati sorteggiati due bracciali messi in palio dalla gioielleria Bastiani ed altri premi offerti dagli sponsor sopra citati. La serata è proseguita con la degustazione dei vini dell’azienda vitivinicola Ferrin di Bugnins in provincia di Udine guidata dall’esperto di vini Giovanni Munisso, con il ricco buffet e con la musica di Gianni Favro al sax.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!