Carnia Job Day ad Amaro Un centinaio sono le offerte

25 Maggio 2022

AMARO. Si terrà il 27 maggio al Parco Tecnologico di Amaro, Carnia Job Day, l’evento organizzato da Umana e Regione, in collaborazione con Carnia Industrial Park, che permetterà a chi è in cerca di una occupazione di cogliere le molte opportunità offerte dal territorio. Sono 108 le figure professionali ricercate dalle 18 aziende che hanno aderito all’iniziativa e riguardano numerosi profili dell’Area Produzione e Logistica (operatori Cnc, saldatori, addetti al taglio plasma, manutentori elettrici e meccanici, operai generici e specializzati, addetti al collaudo, attrezzisti e magazzinieri), dell’Area Tecnica (addetti al marketing, controller, geofisici, export area manager) e Impiegatizia (software engineer, direttore e addetto all’ufficio tecnico, impiegato regulatory medicale, project manager e direttore di stabilimento).

Ricco il programma degli appuntamenti dedicati al mondo del lavoro e della ricerca attiva. Studenti, famiglie e docenti, disoccupati e imprenditori potranno partecipare ad eventi aperti al pubblico, seminari e workshop. Inoltre, nel pomeriggio, le aziende aderenti all’iniziativa saranno impegnate nell’attività di recruiting di quei candidati che abbiano precedentemente inviato il proprio curriculum. Per candidarsi al recruiting o iscriversi a seminari e laboratori: https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/CarniaJobDay2022

Ad aprire la giornata, il seminario “Carnia, un mercato del lavoro con grandi opportunità” (dalle 9.30) con Nicola Manfren, direttore centrale Lavoro, Formazione, Istruzione e Famiglia Regione Fvg; il direttore di Carnia Industrial Park, Danilo Farinelli; Mario Barbieri, referente Relazioni Istituzionali dell’Area Relazioni Esterne di Umana; Carlos Corvino, responsabile Osservatorio Regionale Mercato e Politiche del Lavoro e Mauro Pascolini, professore Università di Udine. Seguirà poi l’incontro aperto al pubblico “Formazione specialistica Its, apprendistato e competenze per il lavoro: lo sviluppo di domani nelle opportunità di oggi” (11-12.30).

“In un momento così incerto e complesso come quello in cui stiamo vivendo – spiega Mario Barbieri, referente Relazioni Istituzionali di Umana – per le aziende è difficile reperire nuove risorse. La transizione digitale, poi, sta rivoluzionando il panorama delle competenze digital che, insieme alle soft skill, sono sempre più richieste. Carnia Job Day nasce per rispondere a queste esigenze ed è il risultato dell’impegno di numerose persone sul territorio e di importanti sinergie fra pubblico e privato. Umana – continua Barbieri – e gli operatori del Servizio Imprese e dei Centri per l’Impiego della Regione, insieme a Carnia Industrial Park, hanno coinvolto le Amministrazioni Comunali, le Scuole, le Fondazioni Its e gli attori sociali attorno a temi che sono fondamentali per l’immediato futuro come la ricerca di lavoro, il giusto matching fra candidato e impresa, il ruolo centrale della formazione tecnica superiore”.

Fra gli appuntamenti, dalle 10, i laboratori per studenti e disoccupati a cura di Umana e Regione, nei quali i professionisti di Umana approfondiranno il tema dell’utilizzo dei nuovi media nella ricerca del lavoro con i workshop “LinkedIn – impara a valorizzare il tuo profilo” e “La tecnologia al servizio del colloquio di lavoro”. Alle 14 l’incontro riservato alle imprese dal titolo “Colazione di lavoro: mercato del lavoro e flessibilità dopo la pandemia”.

Condividi questo articolo!