Carnevale sì, ma pensando alle necessità degli altri

15 Febbraio 2015

BAGNARIA ARSA. Quest’anno ha raggiunto il traguardo della decima edizione la Festa di Carnevale – martedì 17 febbraio dalle 14 alle 19 a Bagnaria Arsa – organizzata dai Volontari del Comitato Locale C.R.I. di Palmanova che richiama centinaia di bambini e genitori provenienti da tutti i comuni della Bassa Friulana. Come sempre il pomeriggio sarà allietato con giochi, musica e balli organizzati dai Volontari, e non mancherà anche un piccolo rinfresco per i presenti.

Il tema scelto dai Volontari per l’appuntamento 2015 sarà “In giro per il Mondo”: ogni partecipante potrà quindi mascherarsi da un qualsiasi personaggio appartenente ad una cultura diversa dalla propria. La festa, che si terrà nella nuova sala mensa della scuola primaria di Bagnaria Arsa, avrà anche anche quest’anno un risvolto solidale: ogni bambino può portare alla festa qualche genere di prima necessità che sarà destinato ai bambini e alle loro famiglie che si trovano in difficoltà. Quanto raccolto sarà poi distribuito dai Volontari della Croce Rossa alle persone bisognose che risiedono nei 23 comuni che compongono il mandamento di competenza della C.R.I. di Palmanova. Tra i generi più richiesti vi sono tonno in scatola, latte a lunga conservazione (intero e parzialmente scremato), e caffè. Molto utile è anche il vestiario usato, in particolare vi è richiesta di ciabatte estive (infradito o sandali) e abiti per bambino/ragazzo.

L’appuntamento si può svolgere anche grazie alla disponibilità del Comune di Bagnaria Arsa e dell’Istituto Comprensivo di Gonars nel fornire gli spazi dell’edificio scolastico.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!