Carnevale a San Vito: dagli esercenti frittelle e crostoli

25 Febbraio 2017

SAN VITO AL TAGLIAMENTO. Tanta allegria e tanta musica per il Carnevale in Piazza a San Vito al Tagliamento. La storica manifestazione – organizzata dall’associazione Pro San Vito al Tagliamento insieme a Comune, Ascom e Servizio comunale Politiche Giovanili sanvitesi – avrà luogo domenica 26 febbraio con inizio alle 14. Sono attesi oltre una quindicina di carri allegorici e centinaia di divertenti maschere in una sfilata che dalle vie cittadine animerà infine piazza del Popolo. Un appuntamento imperdibile per grandi e piccoli visto che oltre alla parata sono previsti giochi, balli, stand di face painting, sculture di palloncini, dolci e leccornie a cura dei giovani sanvitesi coordinati dall’Officina dei Bozzoli. Inoltre saranno attivi i chioschi degli amici della Comunità di Gleris-Santa Sabina, della Pro Loco e Somsi. E dalle 15.30 la piazza di trasformerà in una grande “discoteca” a cielo aperto con le musiche del dj Giulian Mc Biasin.

Come da tradizione, non mancheranno poi le frittelle offerte dai panifici e pasticcerie locali: Bellotto di Ligugnana, Forner di Prodolone e Fratelli Granziera di Madonna di Rosa e Conad di San Vito doneranno 40 kg tra frittelle e crostoli per i partecipanti. Una generosità che trova il ringraziamento sentito della Pro San Vito. “La sfilata verrà aperta dalla filarmonica di San Vito che poi andrà a suonare in casa di riposo per allietare i suoi ospiti, come fa ogni anno – ha spiegato Patrizia Martina, presidente della Pro San Vito -. Confermata anche la banda di Sesto al Reghena, il gruppo delle scuole di San Vito e Savorgnano, gli amici di Santa Sabina con il loro carro: vi invitiamo tutti a partecipare”.

La festa continuerà per i bambini anche martedì grasso, il 28 febbraio sempre in piazza del Popolo: dalle 9.30 alle 12.30 animazioni e giocoleria a cura del duo Ma Mè Circus e l’Officina dei Bozzoli, poi alle 14.30 le animazioni con l’Officina dei Bozzoli e alle 15.45 avrà inizio il saggio di musica a cura del cantiere del suono sempre dell’Officina dei Bozzoli. “Quest’ultimo spettacolo, sarà una grande sfida – ha concluso Martina – tra le canzoni delle due regine della musica pop Beyoncé e Rihanna: una novità che abbiamo voluto inserire nel programma di carnevale. Colgo poi l’occasione per ringraziare per la collaborazione i panificatori di San Vito – ha detto la presidente – e le pasticcerie che fanno da sponsor a questa tradizionale iniziativa: un appuntamento irrinunciabile, non solo per i sanvitesi. Ringraziamo anche gli operai del servizio manutenzione – ha aggiunto -, che allestiscono il palco e decorano la piazza e tutti i volontari che rendono possibile questo appuntamento… Come ogni anno, vi aspettiamo numerosi per fare festa, sfilare insieme e divertirci con i bambini, ammirando i travestimenti più originali e bizzarri”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!